Home » Sybil, creata la macchina che prevede il rischio di tumore polmoni da una foto
Salute

Sybil, creata la macchina che prevede il rischio di tumore polmoni da una foto

Sybil, creata la macchina che prevede il rischio di tumore polmoni da una foto. L’Intelligenza artificiale che prevede il rischio di tumore polmoni da una foto, si chiama Sybil. La novità è stata presentata sul Journal of Clinical Oncology da un gruppo di scienziati del Mass General Cancer Center, in collaborazione con ricercatori del Massachusetts Institute of Technology (MIT) di Boston.

La nuova “sibilla” è un programma di intelligenza artificiale che prevede il rischio di ammalarsi di cancro ai polmoni. La tomografia computerizzata del torace a bassa dose (LDCT) è raccomandata per lo screening di fumatori e ex fumatori di 50-80 anni. Questo screening riduce la mortalità per tumore del polmone fino al 24%.

I tassi di cancro ai polmoni stanno aumentando anche tra i non fumatori, indicando la necessità di nuove strategie per individuare e prevedere il rischio in una popolazione più ampia. Per questo motivo, gli studiosi hanno creato e testato uno strumento di intelligenza artificiale chiamato Sybil. Lo strumento è in grado di utilizzare le immagini per prevedere con precisione il rischio di cancro ai polmoni sia per i fumatori che per i non fumatori nei prossimi 1-6 anni.

Sybil prevede il rischio di tumore polmoni da una foto

Sybil richiede solo una tomografia e non dipende dai dati clinici o dalle annotazioni del radiologo. È stato progettato per funzionare in tempo reale, consentendo un supporto decisionale clinico point-of-care”, ha dichiarato Florian Fintelmann, del Dipartimento di Radiologia, Divisione di Imaging Toracico e Interventi del Massachusetts General Hospital.

Il team di ricercatori ha verificato l’efficacia di Sybil utilizzando tre set di dati differenti: un insieme di scansioni di oltre 6.000 individui che Sybil non aveva incontrato prima, 8.821 scansioni del Massachusetts General Hospital e 12.280 scansioni del Chang Gung Memorial Hospital di Taiwan. Sybil è stato in grado di prevedere con precisione il rischio di cancro ai polmoni in tutti questi set di dati. “Sybil è in grado di osservare un’immagine e di prevedere il rischio che un individuo sviluppi un cancro ai polmoni entro sei anni”, ha dichiarato la coautrice Jameel Clinic Regina Barzilay.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com