Home » Trieste, rapina in villa finisce nel sangue: banda dei Rolex spara a un uomo, è grave
Cronaca

Trieste, rapina in villa finisce nel sangue: banda dei Rolex spara a un uomo, è grave

A Trieste una rapina in villa finisce nel sangue: la banda dei Rolex spara a un uomo, è grave. È successo poco dopo le 19 della serata di ieri, lunedì 16 gennaio, a Rupinpiccolo di Sgonico, sul Carso a Trieste. Qui in un tentativo di rapina in villa, un uomo di 61 anni è rimasto gravemente ferito dopo essere stato raggiunto da un colpo da arma da fuoco esploso dai rapinatori. L’uomo è stato aggredito e derubato del Rolex che aveva al polso.

Trieste, rapina in villa finisce nel sangue: 61enne rapinato e ferito

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno soccorso la vittima, priva di sensi, e portato in codice rosso, all’ospedale di Cattinara a Trieste, ma non sarebbe in pericolo di vita. Non è escluso che i colpi sparati siano stati più d’uno. Il fatto è avvenuto all’interno di una villa. Stando alle prime ricostruzioni si tratterebbe di una rapina messa a segno dalla banda dei Rolex. Sarebbe stato colpito alle spalle, nella parte alta della schiena. Le indagini sono condotte dalla Polizia.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Arrestato Matteo Messina Denaro: il super boss preso dai carabinieri del Ros in una clinica privata

È morta Gina Lollobrigida: Cinema italiano in lutto

Trani, coppia trovata morta in casa: la terribile ipotesi sui due decessi

Incidente tra Trezzo e Cavenago, scontro tra mezzi pesanti su A4: un morto

Blue monday 2023, oggi il giorno più triste dell’anno ma c’è un rimedio

Google Maps, il dettaglio che mette a rischio milioni di persone: ecco come modificare le proprie impostazioni

Arresto Matteo Messina Denaro, la della prima ‘uscita pubblica’ del boss

‘4 hotel’, Bruno Barbieri: “Consigli? Sicilia e non solo, c’è un’altra Regione da rivalutare”

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com