Home » “Ecco la carta Ronaldo”: CorSera pubblica il documento che inguaia la Juventus
Cronaca Sport

“Ecco la carta Ronaldo”: CorSera pubblica il documento che inguaia la Juventus

“Ecco la carta Ronaldo”: CorSera pubblica il documento che inguaia la Juventus. ‘Il Corriere della Sera’ pubblica la carta Ronaldo, si tratta del documento evocato nelle intercettazioni e firmata dall’ex d.s. Fabio Paratici. Si tratta della famosa carta che non doveva esistere, ma che invece esiste. Stiamo parlando della famosa carta che, «se esce fuori ci saltano alla gola», secondo Cesare Gabasio, direttore dell’ufficio legale della Juventus, e il direttore sportivo Federico Cherubini.

La lettera è indirizzata all’attaccante portoghese. Secondo CorSera, si trova tra gli atti depositati dalla procura di Torino nell’ormai nota “Inchiesta Prisma” che coinvolge la Juventus. Il documento ha in allegato «l’accordo premio-integrativo» e la «scrittura integrativa» relativa alla manovra stipendi dei bianconeri. In ballo ci sono una ventina di milioni di euro. Ovvero i soldi che Cristiano doveva ricevere dalla società. E non è firmata dal campione per un motivo ben preciso: rischia una squalifica.

Ma, secondo l’indagine, potrebbe averla affidata a un uomo di sua fiducia per poterla eventualmente esibire a garanzia del debito. L’oggetto è chiaro: «Accordo premio integrativo – scrittura integrativa». Il testo non lascia molti dubbi: «Egregio signor Ronaldo Dos Santos Aveiro, facciamo seguito alle intese intercorse e uniamo alla presente il documento relativo al premio integrativo riconosciuto a suo favore (“Accordo premio integrativo”) e l’ulteriore scrittura integrativa dell’accordo premio integrativo (“Scrittura integrativa”). N

el confermare gli impegni assunti nei predetti documenti, ci impegnano (Sic, ndr) altresì a consegnarvi entro il 31/07/2021 l’Accordo premio integrativo ritrascritto su moduli federali “Altre scritture”, ad oggi non disponibili, e la scrittura integrativa debitamente sottoscritta». La firma è quella di Paratici.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Busto Arsizio, truccava i parcometri per pagarsi estetista e palestra: 95mila euro in monetine sottratte da una dipendente

Fasano, bimbo ingoia un tappo di plastica: muore soffocato a un anno e mezzo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com