Home » Motoscafo si schianta contro una boa in diretta: morta una 15enne – VIDEO
Cronaca

Motoscafo si schianta contro una boa in diretta: morta una 15enne – VIDEO

Motoscafo si schianta contro una boa in diretta: morta una 15enne. I fatti risalgono al 22 agosto 2020, quando una ragazzina di 15 anni è morta in un tragico incidente a Southampton Water, in Inghilterra, mentre trascorreva le vacanze estive con la sua famiglia. La vicenda è tornata sugli onori delle cronache perché in questi giorni si sta svolgendo il processo per individuare eventuali negligenze.

Nel corso del procedimento penale, alla giuria è stato mostrato il video del momento in cui il motoscafo al bordo del quale viaggiava la vittima, corre a più di 65 chilometri orari prima di schiantarsi contro una boa di 4,5 metri, uccidendo la ragazzina e gettando i passeggeri in mare. Nel terribile incidente non solo è morta tragicamente la quindicenne Emily Lewis, ma ci dono stati anche diversi feriti.

Secondo quanto riferito dal Daily Mail, la vittima è deceduta per i traumi provocati dall’impatto con una maniglia di metallo dell’imbarcazione. L’imputato è Michael Lawrence. L’uomo è accusato di omicidio colposo a causa dei rischi sconsiderati con le acrobazie audaci effettuate con il motoscafo prima di schiantarsi contro l’enorme boa di metallo. Lui nega le accuse.

Motoscafo si schianta contro una boa: muore una 15enne

Nel video di 57 secondi, mostrato a una giuria al Winchester Crown Court, si vede la barca sfrecciare verso la boa, prima di colpirla e gettare i passeggeri in mare. Dopo lo schianto, nel video si sente la donna che registra l’incidente esclamare: “Oh mio Dio, c’è gente nell’acqua”, mentre un’altra barca sembra andare in loro aiuto.

Emily, che era a bordo della barca con la madre Nikki, il padre Simon e la sorella maggiore Amy, allora 18enne, era tra le 11 persone portate in ospedale dopo l’incidente. L’adolescente di Park Gate, vicino a Southampton, descritta dalla sua famiglia come “bella”, morì tragicamente al Southampton General Hospital più tardi quel giorno a causa di catastrofiche ferite al torace.

 Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Bimbo di 2 anni gioca con la pistola e preme il grilletto in diretta tv: il colpo non parte e si salva

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com