Home » Concussione, ordinanze cautelari nelle province di Padova e Venezia: nei guai politici e imprenditori
Cronaca

Concussione, ordinanze cautelari nelle province di Padova e Venezia: nei guai politici e imprenditori

Concussione, ordinanze cautelari nelle province di Padova e Venezia: nei guai politici e imprenditori. Operazione dei carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale all’alba di oggi, lunedì 23 gennaio, in Veneto. I militsri hanno dato esecuzione a sei ordinanze cautelari nei confronti di altrettanti indagati.

A finire nei guai pubblici funzionari, imprenditori e liberi professionisti, tutti domiciliati nelle province di Venezia e Padova. Le accuse sono per reati contro la pubblica amministrazione. Tutto ruota attorno alla costruzione di una casa di riposo a San Maria di Sala. A chiedere le ordinanze cautelari nelle province di Padova e Venezia, per concussione, è stata la Procura della Repubblica di Venezia. Lo riporta ‘Il Corriere della Sera’.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Incidente a Polo di Piave, 91enne investe 13enne in bici: è grave. Anziana sotto shock

Ancona, sparatoria fuori discoteca: due persone feriti

Juve penalizzata, tifosi infuriati ma è solo l’inizio: la data del secondo procedimento. Poi un altro fronte

Meteo, ancora piogge e neve la prossima settimana ma con una differenza

Claudia Cardinale: “Mastroianni innamorato di me? Mi disse una cosa. Non ho avuto coraggio con mio figlio…”

Dog sitter sbranata da otto cani: muore a 28 anni mentre li portava a spasso

Bimba di otto anni rifiuta un’eredità di 60 milioni di dollari per diventare suora: il caso della piccola Devanshi

Senso di sazietà, l’esercizio semplice per allontanare la fame: basta un pensiero

Matteo Messina Denaro stringe la mano a Giorgia Meloni: spunta il murales provocazione di Evyrein

Gas dalla Russia, l’Italia annuncia l’addio alle forniture: la data

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com