Home » Donna ‘muore’ tre volte vole al mese: “Vedo mio padre morto e Gesù. Ho conosciuto anche Walt Disney”
Curiosità

Donna ‘muore’ tre volte vole al mese: “Vedo mio padre morto e Gesù. Ho conosciuto anche Walt Disney”

Donna ‘muore’ tre volte vole al mese: “Vedo mio padre morto e Gesù. Ho conosciuto anche Walt Disney”. Saremo mai in grado di comunicare con i morti? È una domanda che gli scienziati si sono posti per decenni. Ma per Beverley Gilmour, questo il nome della protagonista di questa vicenda, non è semplicemente un concetto da fantascienza ma la sua realtà.

La 57enne, che ha subito un trauma cranico quando aveva 20 anni, afferma di aver incontrato Walt Disney durante un’esperienza fuori dal corpo. Ma i suoi incontri non finiscono qui. La donna, madre di tre figli, ha anche intrapreso una “relazione privata” con Gesù sin dal suo primo bizzarro appuntamento negli anni ’80, afferma.

La signora Gilmour, di Birkenhead, nel Regno Unito, ha questo tipo di esperienze circa tre volte al mese. Afferma che i medici le hanno diagnosticato un disturbo della coscienza, il termine generico usato per riferirsi a chi è in coma e in stato vegetativo. I pazienti con queste condizioni di solito non sono in grado di comunicare, sebbene ciò possa variare a seconda dell’entità della condizione.

Le esperienze extracorporee, tuttavia, sono un fenomeno noto, anche se poco compreso. Sebbene le cause esatte possano variare, alcuni esperti teorizzano che provocano disturbi cerebrali e le lesioni cerebrali traumatiche. Parlando delle proprie esperienze, la donna afferma che può sentire il suo cuore fermarsi e il suo corpo iniziare lentamente a spegnersi. Ha detto che avverte la sensazione di lasciare il suo corpo prima di avere le sue interazioni con il defunto.

‘Muore’ tre volte vole al mese: “Vedo mio padre morto e Gesù”

La 57enne è ora in trattative con gli accademici del Coma Science Group dell’Università di Liegi l, in Belgio, per collaborare con un dottorando alla ricerca del motivo per cui le sta accadendo. La donna, che è atea, ai microfoni del Daily Mail, ha detto: ”Ho incontrato Gesù. Ho riportato delle cose e poi andrò in trance e comincerò a scrivere”. Poi ha descritto la sua relazione con Gesù come “privata”.

La signora Gilmour ha anche affermato di aver avuto interazioni con Walt Disney, morto nel 1966 in California. ”Stava mostrando delle storie e quando l’ho incontrato. C’era un edificio straordinario e il legno sembrava vivo e ben conservato. Quando tornavo tornavo in trance e scrivevo le sue storie e disegnavo immagini di tutto ciò che mi ha mostrato. Mi ha mostrato questi personaggi e sono diventato uno dei suoi personaggi e ho vissuto una delle sue storie.Mi sedevo e lo ascoltavo e appariva con questi personaggi e mi diceva i nomi di questi personaggi e le loro personalità e cosa facevano nella vita, da dove venivano e le loro origini”.

La 57enne britannica afferma anche di incontrare i suoi genitori morti durante questi episodi. Suo padre, John Gilmour, morì sulla cinquantina per cirrosi epatica dopo aver sofferto di alcolismo. “La prima volta che l’ho incontrato sembrava avere 52 anni, quando è morto. La seconda volta che l’ho incontrato sembrava avere circa 30 anni. Sembrava così felice e così radioso. Ero così orgoglioso che fosse mio padre quando sono tornato da quello”. L’aspirante ricercatrice ha detto che le sue esperienze non hanno sempre senso all’inizio e può volerci un po’ di tempo dopo per capirne il senso.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Morto per Covid nel 2021, torna a casa due anni dopo il suo funerale: la moglie si blocca per lo shock

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com