Home » Guida col cellulare, arriva la stretta del Governo: Patente sospesa fino a 3 mesi
Copertina News

Guida col cellulare, arriva la stretta del Governo: Patente sospesa fino a 3 mesi

Guida col cellulare, annunciata la linea dura dal viceministro dei Trasporti

Patente sospesa per un periodo che va da 1 a 3 mesi per chiunque venga trovato ad utilizzare il cellulare mentre è alla guida. Arriva la stretta del governo su quanti, a dispetto di tutte le regole di sicurezza stradale, non si separano dal proprio smartphone nemmeno quando si mettono al volante.

Un fenomeno pericoloso, in continua crescita
Il viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Riccardo Nencini, ha annunciato la linea dura in un confronto tenutosi venerdì al Salone della Giustizia, con un provvedimento che arriverà in tempi strettissimi, probabilmente entro maggio. Secondo i dati rilasciati dall’Ania e dalla stradale, infatti, il numero di iincidenti provocato dall’uso di smartphone al volante è cresciuto al punto di arrivare a causare il 20,1% degli scontri totali.

L’accordo trovato tra il ministero dei Trasporti e l’Interno parla di un inasprimento delle multe e delle sanzioni: oggi l’ammenda è compresa tra i 160 e 646 euro (ma solo 112 se si paga entro 5 giorni) più la decurtazione di 5 punti dalla patente. Se il progetto dell’esecutivo diventerà legge, la sospensione della patente scatterà già alla prima violazione, mentre oggi è prevista come sanzione accessoria solo nel caso in cui il cattivo comportamento sia ripetuto nel tempo.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com