Home » Insonnia legata al lavoro: ecco gli impieghi che rubano più ore di sonno
Curiosità Salute

Insonnia legata al lavoro: ecco gli impieghi che rubano più ore di sonno

Insonnia legata al lavoro: ecco quello che ruba più ore di sonno

Insonnia, in quanti l’abbiamo sofferta almeno un periodo nella vita? Una nuova ricerca, si legge sul ‘Mail Online’, rivela che potrebbe essere il tuo lavoro a causarla fino a farti perdere due settimane di sonno all’anno. Ma non solo, l’insonnia causa anche irritabilità, aumenta il rischio di obesità, diabete e malattie cardiache nel tempo.

A soffrirla di più sono le mamme, che occupano il gradino più alto del podio quanto a privazione del sonno, con una su 4 che dorme meno di 5 ore a notte, contro le almeno 7 raccomandate dagli esperti.

Tra i lavoratori impiegati nei trasporti, nella comunicazione e nell’edilizia, 1 su 5 dorme meno di 5 ore ogni notte. A seguire ci sono coloro che hanno un lavoro nel settore pubblico, comprese istruzione e salute, con l’82% che arriva a dormire 6 ore.

La marca di materassi Sealy ha esaminato più di 15.000 persone di tutto il mondo per capire le loro abitudini di sonno. I risultati hanno messo in evidenza che chi lavora in finanza e in banca tende ad arrivare fino a 7 ore a notte.

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com