Home » Mangiare in Salute – Perchè è importante bere e idratarsi
Copertina Gusto Mangiare in Salute Salute

Mangiare in Salute – Perchè è importante bere e idratarsi

Perchè è importante bere e idratarsi

Sapevate che spesso attacchi di fame improvvisi mascherano in realtà il bisogno di bere ed idratarsi? Il nostro corpo è costituito dal 75% di acqua che tenderà a diminuire col passare degli anni. Ecco spiegata la comparsa delle prime rughe, che sono il primo effetto della disidratazione del corpo.

Sento molto spesso persone dire “Io non riesco a bere l’acqua”, “ Non mi piace”, “Non sa di niente”. E sempre molto spesso all’acqua si preferiscono bevande zuccherate ed energetiche che, a differenza dell’acqua (con 0 kca!), apportano troppi zuccheri e calorie.

Partiamo innanzitutto dai benefici dell’acqua e dalle conseguenze che porta la disidratazione dopodiché, nel prossimo articolo, vi darò qualche consiglio per riuscire a bere di più.

L’acqua che ogni giorno ingeriamo innanzitutto è indispensabile per il corretto funzionamento del nostro organismo Senza acqua il nostro corpo non può lavorare bene, non può digerire gli alimenti, non può eliminare le sostanze tossiche con le urine o il sudore e non può proteggersi dalle infezioni e dalle malattie.

Le funzioni principali sono:

DIMAGRANTE – Lacqua ha 0 kcal e spesso confondiamo la sete con la fame quindi se iniziate a sentire fame provate a bere un bel bicchiere d’acqua! Inoltre se non introducete acqua nel vostro corpo difficilmente dimagrirete, l’acqua è il substrato indispensabile per qualsiasi reazione chimica.

IDRATANTE – Sia per l’interno che l’esterno, se beviamo poco, infatti, la pelle del viso e del corpo è secca, ruvida e poco elastica e possiamo usare tutte le creme del mondo, quelle più efficaci, ma serviranno a ben poco se non beviamo abbastanza.

STIMOLANTE – Per la circolazione e quindi la cellulite.

ENERGIZZANTE – Perché anche i muscoli hanno bisogno d’acqua ed inoltre aumenta la concentrazione.

DEPURATRICE – Per l’eliminazione delle tossine tramite sudore e urina.

CURATIVA – È un rimedio naturale per i mal di testa dovuti a disidratazione.

Di quanta acqua ha bisogno l’organismo?
In media occorrerebbe 1,5 litri al giorno, ma se svolgiamo attività fisica, o fa particolarmente caldo come in questo periodo, si può arrivare fino a 2,5 litri. È bene bere prima, durante e dopo l’esercizio fisico (in questo caso è preferibile bere acqua fresca, non fredda, poichè il nostro corpo surriscaldato dall’attività fisica potrebbe andare in contro a congestione, mal di stomaco, crampi etc). Possiamo prendere l’acqua che ci serve anche dal latte, dalla frutta, come la pesca e la prugna, o anche dalle verdure come i pomodori.

In media 1,5 litri e mezzo di acqua corrisponde a 12 bicchieri monouso riempiti lasciando due dita dal bordo. Se siete soliti consumare frutta, verdura o tisane (e lo spero!) allora i bicchieri passano a 10 che distribuiti lungo tutta la giornata se ci pensate sono proprio pochi.

A breve vi darò qualche piccolo consiglio (FOOD TIPS) per bere un po’ in più.

Dr.essa Alessia Fontanarosa

Loading...

Dr.ssa Alessia Fonatanarosa

Dr.ssa in Scienza degli alimenti e nutrizione con laurea triennale in Tecnologie Alimentari alla Facoltà di Agraria della Federico II e laurea magistrale in Scienze degli Alimenti e Nutrizione. Esperta in alimentazione e nutrizione Umana.

Aggiungi Commento

Clicca qui per scrivere un commento

ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com