Home » Caos a Torino, la Procura avvia indagine per procurato allarme
Cronaca

Caos a Torino, la Procura avvia indagine per procurato allarme

Torino, la Procura avvia indagine per procurato allarme sulla calca in piazza San Carlo

La procura della repubblica di Torino ha avviato un’indagine per fare luce sulle cause e sulle eventuali responsabilità di quanto avvenuto ieri sera in piazza San Carlo durante la proiezione su maxi schermo della finale di Champions League. Come ipotesi di reato è stato formulato, per adesso, il ‘procurato allarme’. E’ in corso in queste ore un vertice in prefettura cui partecipano i massimi gradi delle forze dell’ordine e la sindaca Chiara Appendino. Alla conclusione è stato diffuso un cominciato con il bilancio ufficiale della notttata: “Le attività di soccorso poste in essere nell’immediatezza – comunica la Prefettura – hanno consentito, allo stato, di medicalizzare 1.527 persone, di cui 1.142 a Torino e le restanti negli ospedali limitrofi. Nel corso di una riunione del Comitato provinciale per l’Ordine e la sicurezza pubblica convocato in mattinata dal prefetto con la sindaca e i vertici delle forze dell’ordine – sottolinea la nota – è stato formulato un sentito ringraziamento a quanti hanno operato nella nottata per il soccorso”.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com