Home » Inghilterra, via dalle scuole le espressioni “avanti Cristo” e “dopo Cristo”: “Sensibilità verso i non cristiani”
News World

Inghilterra, via dalle scuole le espressioni “avanti Cristo” e “dopo Cristo”: “Sensibilità verso i non cristiani”

Fuori dalle scuole britanniche le espressioni “a.C e d.C”: offendevano i non cristiani

Le scuole britanniche stanno evitando di usare espressioni come “avanti Cristo” e “dopo Cristo” per non offendere gli studenti di altre religioni. I consueti indicatori temporali verranno rimpiazzati da “era comune” e “prima dell’era comune”. Diversi istituti scolastici hanno già adottato questa politica mentre altri stanno valutando se adottarla. Contrastanti le reazioni nella comunità cattolica.

Se da un lato il Consiglio per l’educazione religiosa è stato tra i primi a promuovere la rimozione delle espressioni a.C e d.C, altri hanno visto in questa scelta la “fine della correttezza politica”. Per l’ex arcivescovo di Canterbury, Lord Carey, si tratta di una “grande vergogna”. I rappresentanti delle comunità musulmane ed ebraiche hanno detto invece che non si sentivano offesi dai due termini.

Intanto si moltiplicano i programmi delle scuole britanniche in cui appare questa scritta: “Sono stati introdotti ‘era comune’ e ‘prima dell’era comune’ per mostrare sensibilità verso coloro che non sono cristiani”.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com