Home » Grande Fratello Vip, la strategia di Piersilvio Berlusconi per risollevare lo share
Televisione

Grande Fratello Vip, la strategia di Piersilvio Berlusconi per risollevare lo share

Grande Fratello Vip, l’ingresso di Alessandro Cecchi Paone

Il Grande Fratello Vip sta riscuotendo meno successo delle edizioni precedenti ed in tanti puntano il dito su un cast troppo “tranquillo”, pochi litigi, personalità poco appariscenti, nessuno che spicca sugli altri concorrenti.

In quest’ottica si è pensato all’ingresso di Alessandro Cecchi Paone, lo stesso giornalista che durante la prima edizione del Grande Fratello condotto da Daria Bignardi, si scagliò contro i reality show. Quest’ultimo, come riporta Il Tempo, ha confessato ai coinquilini di non aver sostenuto alcun provino, ma di esser stato cooptato nientemeno che dalla viva voce di Pier Silvio Berlusconi: “Io non ci pensavo proprio al GFVip, ma venerdì mi ha telefonato Pier Silvio Berlusconi in persona e mi ha detto che aveva assolutamente bisogno di me. È stata una sua decisione. Non potevo non accettare. Adesso sono qui e sto benissimo con voi”. 

La telefonata di Berlusconi sarebbe arrivata solo il venerdi precedente all’ingresso che Cecchi Paone nella casa che, di fatto è avvenuta il 22 ottobre. Ed il giornalista, com’è nel suo carattere, non ha deluso le aspettative litigando pesantemente con Elia Fongaro. Quest’ultimo durante un’accesa discussione aveva risposto a Francesco Monte facendo una battuta sui tarantini (città d’origine di Monte) e Cecchi Paone non c’ha visto più, “Io passo la mia vita a combattere il razzismo e tu te ne esci con quella frase sul tarantino, che non mi è piaciuta affatto – è sbottato il giornalista  – E’ inammissibile quello che hai detto. Io con persone come te, razziste, non ci voglio parlare. Ti stai facendo un torto. Stai facendo finta di essere un cretino, ma in realtà non lo sei, a meno che tu non voglia passare per tale. La tua frase era razzista”.

Non contento, Cecchi Paone, ha puntato il dito contro Jane Alexander, che nella casa sta vivendo una simpatia travagliata proprio con Elia Fongaro. Rivolgendosi a Jane le ha detto, “O vi mettete insieme o lui resta solo perché totalmente monopolizzato. Tu hai quasi un matrimonio e un figlio e lui non ha niente, ci perde lui se la cosa non diventa ufficiale, reale, concreta e vissuta. Uscire dall’equivoco può giovare solo a lui. Nel senso che vi mettete insieme in maniera ufficiale, dormite insieme e tutto oppure lui resta fregato come poche persone nella vita. Se ogni volta che è solo, tu ti avvicini, nessuno si avvicinerà a lui. Lui se non passa del tempo con gli altri, sarà odiato”.

Quel che è certo è che Alessandro Cecchi Paone, sta sparpagliando le carte della vita nella casa che, almeno finora, sono apparse fin troppo tranquille.

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com