Home » Come eliminare le zanzare: i 3 trucchetti naturali che le mandano via
Animali

Come eliminare le zanzare: i 3 trucchetti naturali che le mandano via

Come eliminare le zanzare: i 3 trucchetti naturali che le mandano via senza dover necessariamente ricorrere all’uso di sostanze chimiche

Come eliminare le zanzare: i 3 trucchetti naturali che le mandano via. Con l’arrivo del caldo e dell’Estate, ecco spuntare ovunque le fastidiosissimi zanzare, sempre pronte a gustarci il sonno per succhiare un po’ di sangue dal nostro corpo. Di seguito vi spieghiamo qualche trucco per tenerle lontane senza ricorrere alla chimica, ma con rimedi naturali e di facile applicazione.

Come sfruttare, per esempio, l’aroma del caffè. Si può inserire del caffè, è un potente repellente: liquido va messo in un nebulizzatore e spruzzato nelle zone infestate, oltre che intorno a finestre e davanzali. Chicchi di caffè si possono introdurre nei sottovasi dove ristagna l’acqua o addirittura nel terreno delle piante. E ancora si possono mettere i fondi di caffè in una ciotola, coprirli con un foglio d’alluminio e lasciarli asciugare in un luogo asciutto e, quando saranno completamente asciutti, andranno posizionati su un foglio d’alluminio o in una ciotola e bruciati come se fossero incenso.

Come eliminare le zanzare

La polvere macinata del caffè può infine anche essere bruciata e svolge anch’essa un’azione molto efficace contro le zanzare. Sono molte poi le piante che le zanzare non amano. Il limone, la lavanda, la citronella ed il geranio sono detestati dalle zanzare. Fette di limone possono essere messe in un piatto con dell’aceto e poi sistemate davanti alle finestre. Ideale è avere lo spazio per piante di basilico, menta o lavanda. In alternativa fate scorta di candele all’essenza di geranio, lavanda o citronella.

Pare che le zanzare non amino cipolla e chiodi di garofano come l’aglio che si può piantare in terrazzo. Come insegnavano le nonne, sul corpo male non fanno gli olii essenziali ma un rimedio naturale molto efficace è anche far bollire un mazzetto di basilico e due di menta per 20 minuti. Filtrare il liquido ottenuto e conservarlo in frigo. Spruzzarlo sulle gambe e sulle braccia.

Vale sempre la pena ricordare che le zanzare per chiudere il ciclo biologico hanno bisogno di acqua stagnante, a volte per eliminare la loro presenza basta evitare che essa rimanga, nei sottovasi o in altri contenitori simili.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Cartelle esattoriali, in arrivo nuova cancellazione più forte delle precedenti: le ipotesi

Mondo di Mezzo, tornano liberi Buzzi e Gramazio: il motivo

Vittorio Feltri non è più giornalista: arriva la decisione clamorosa

Siya Kakkar, suicida a 16 anni la star di TikTok: la tragedia

Feltri: “Accanimento infondato contro di me”. E Verna avverte: “Cosa rischia chi pubblica sue opinioni”

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com