Home » Marco De Veglia, morto di Covid il no vax guru del marketing
Cronaca

Marco De Veglia, morto di Covid il no vax guru del marketing

Marco De Veglia, morto di Covid il no vax guru del marketing. È morto a Miami Marco De Veglia, dove era stato ricoverato in terapia intensiva quando le sue condizioni si erano aggravate dopo aver contratto il Covid un paio di settimane fa. Il 55enne esperto di marketing era molto apprezzato nel suo settore, al punto che era considerato un vero e proprio guru.

In questi mesi De Veglia aveva abbracciato le teorie negazioniste sul coronavirus, sostenendo che fosse poco più di un’influenza che si può curare a casa. Inoltre, era convinto che il vaccino non fosse necessario e che misure come le mascherine fossero inutili. Purtroppo quel virus lo ha contratto ed è stato ricoverato a Miami dove in terapia intensiva dopo l’aggravarsi delle sue condizioni, un paio di settimane fa.

A darne notizia è l’amico Stefano Versace, imprenditore del gelato in Florida, che non aveva condiviso le sue posizioni no vax ma che ora avverte a non trarre conclusioni affrettate: «È facile puntare il dito contro un uomo che ha scelto di non vaccinarsi e poi muore di Covid. Più difficile chiedersi come possa accadere che una persona intelligente, un ottimo professionista, finisca per diventare vittima di un flusso continuo di fake news che lo invitano a non tutelare la propria salute».

Marco De Veglia, morto di Covid a Miami il no vax guru del marketing

De Veglia, triestino, si era trasferito a New York dove lavorava per alcune aziende aziende, soprattutto italiane. Considerato un punto di riferimento nel brand positioning e nella creazione e valorizzazione di marchi. Negli ultimi mesi aveva assunto attraverso i social posizioni apertamente no vax.

Condivideva giudizi di questo tenore: «Nella narrazione pandemica fatichiamo a trovare anche solo un 1% di verità, c’è una contraddizione dietro l’altra a fare da eco ad una propaganda buffa quanto asfissiante». E ancora: «Se muori di infarto è Covid, se muori di vaccino è infarto». Sui social molti i messaggi di chi lo aveva conosciuto, ricordando soprattutto i tanti progetti in cui era coinvolto. Il 55enne lascia la moglie e un figlio.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Trattore finisce nel canale: 28enne muore schiacciato dal mezzo

Precipita dal secondo piano mentre ripara una finestra: il dramma a Jesi

Marco De Veglia, morto di Covid il no vax guru del marketing

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com