Home » Dimissioni cda Juve, Report annuncia inchiesta e la Liga chiede forte punizione
Sport Televisione

Dimissioni cda Juve, Report annuncia inchiesta e la Liga chiede forte punizione

Dimissioni cda Juve, Report annuncia: “Avevamo affrontato la vicenda con l’inchiesta “Febbre a 90”, torneremo nelle prossime puntate”. Report, la trasmissione in onda su Raitre e condotta da Sigfrido Ranucci, annuncia nuovi sviluppi dell’inchiesta “Febbre a 90”. La trasmissione si occuperà dei fatti relativi alla vicenda che ha visto il presidente della Juventus dimettersi insieme a tutto il consiglio di amministrazione.

“Dopo oltre 12 anni da Presidente della Juventus Andrea Agnelli ha rassegnato le sue dimissioni. Insieme a lui si è dimesso l’intero consiglio di amministrazione del club, compresi Pavel Nedved e Maurizio Arrivabene.

Le dimissioni, spiega il comunicato ufficiale rilasciato dalla Juventus, dipendono anche dall’inchiesta Prisma della Procura di Torino che ha indagato 15 persone per reati che vanno dalle false comunicazioni sociali alle false fatturazioni.

I membri del cda – si legge nel comunicato – «hanno ritenuto opportuno rimettere al consiglio le proprie deleghe, considerata la centralità e la rilevanza delle questioni legali e tecnico-contabili pendenti».

#Report aveva affrontato la vicenda Juventus nell’inchiesta “Febbre a 90” e tornerà a occuparsi dell’inchiesta torinese nelle prossime puntate”.

Imtanto interviene la Liga spagnola che chiede un duro intervento nei confronti della Juve

Un’altra scossa dopo il terremoto di ieri sera. A darla ci ha pensato l’associazione dei club spagnoli schierandosi contro il club bianconero. L’associazione presieduta da Javier Tebas (noto anche per le sue battaglie contro la Superlega ideata da Andrea Agnelli coi numeri uno di Real Madrid e Barcellona) oggi ha scritto alla Uefa per chiedere sanzioni immediate. Di seguito il comunicato.

“Dopo le dimissioni del CdA della Juve, la Liga chiede immediata applicazione delle sanzioni sportive. La Liga aveva presentato in aprile alla Uefa una denuncia alla Juve in cui segnalava violazioni del regolamento del fair play finanziario. La denuncia accusava di contabilizzare i trasferimenti al di sopra del fair value e sottovalutare le spese del personale, che costituisce violazione del fair play finanziario. La denuncia accusava il club di nascondere il vero stipendio dei suoi giocatori”.

“La Liga mantiene queste denunce e chiede che le autorità competenti applichino sanzioni sportive immediate al club […] Ad aprile di quest’anno la Liga ha sporto denuncia per violazione del fair play finanziario alla Uefa contro la Juventus, ma anche contro Manchester City e Paris Saint Germain”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com