Home » Clamoroso a Belve, arrivano i carabinieri a fine puntata per Heather Parisi: il motivo
Cronaca Gossip Televisione

Clamoroso a Belve, arrivano i carabinieri a fine puntata per Heather Parisi: il motivo

Clamoroso a Belve, arrivano i carabinieri a fine puntata per Heather Parisi: il motivo. Clamoroso a Belve, i carabinieri entrano nello studio del programma di Raidue a fine puntata per Heather Parisi. Il motivo? Una diatriba giudiziaria con la società di Lucio Presta. È lo stesso manager dei vip a raccontare tutto attraverso i suoi profili social.

“Hai avuto moltissimo tempo cara @HeatherParisi di saldare quanto disposto dal tribunale che ti ha condannato per diffamazione al pagamento di una somma ingente, ma tu e la tua luce pensavate di farla franca ancora, allora mi è toccato fare ciò che mai avrei voluto.

Giovedì in occasione della registrazione di Belve un Ufficiale giudiziario assistita dalla forza pubblica (ringrazio l’Arma) ha effettuato il pignoramento a persona fisica presso gli studi, a fine registrazione. Per evitare la mortificazione di veder portare via effetti personali, hai dovuto effettuare bonifico tramite terzi e saldare quanto dovuto, operazione che ha richiesto alcune ore trascorse in un camerino del centro di produzione.

Questa volta il tuo mentore non è riuscito a sfuggire al pagamento e ti ha fatto vivere una vera mortificazione davanti a tutti. Cara HP anche questa volta non hai evitato di fare una brutta figura, sottraendoti per mesi ai tuoi obblighi nei miei confronti, sanciti dalla Magistratura. E chissà che altre figuracce rimedierai … vedremo le tue interviste. Medita Heather medita!”, scrive Presta.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
San Pietro Berbenno, attraversano i binari con treno in arrivo: due minori travolti e uccisi

Clamoroso a Belve, arrivano i carabinieri a fine puntata per Heather Parisi: il motivo

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com