Home » Turchia, il governo blocca accesso a Wikipedia: danneggia lʼimmagine del Paese, Nel mirino anche i social
News World

Turchia, il governo blocca accesso a Wikipedia: danneggia lʼimmagine del Paese, Nel mirino anche i social

Turchia, bloccato lʼaccesso a Wikipedia: danneggia lʼimmagine del Paese

Le autorità turche hanno bloccato l’accesso a Wikipedia, la famosissima enciclopedia on-line pubblicata in tutte le lingue per contenuti che, secondo Ankara, danneggiano l’immagine del Paese e lo fanno apparire come sostenitore del terrore. La Turchia ha spesso e più volte bloccato l’accesso a Facebook, YouTube e Twitter. Numerosi siti antigovernativi sono inaccessibili agli utenti. A rivelare la decisione è Turkey Blocks, un’organizzazione che si occupa di monitorare la Rete nel Paese.

“La perdita dell’accesso è coerente con i filtri per Internet usati per censurare i contenuti nel Paese”, si legge sul sito del gruppo. Il divieto è esecutivo dalle 7 del 29 aprile (ora italiana), quando il portale è diventato inaccessibile per le voci relative a tutte le lingue. Impossibile dunque accedere a Wikipedia senza utilizzare un proxi, come verificato dai corrispondenti dell’Afp. Chi cerca di accedervi alla pagina dalla Turchia, riceve un avviso in cui si comunica che non è possibile raggiungere il sito per un “errore di connessione”.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com