Home » Bologna, suicida l’ex chitarrista di Vasco e Nannini
Cronaca Italia

Bologna, suicida l’ex chitarrista di Vasco e Nannini

Romano Trevisani, ex chitarrista di Vasco, Nannini, Bertè è morto suicida a Bologna.

Si è tolto la vita sparandosi alla testa il chitarrista bolognese Romano Trevisani, 54 anni, originario di San Lazzaro di Savena e conosciuto per le sue collaborazioni, dagli anni Ottanta, con Gianna Nannini, Loredana Bertè, Vasco Rossi, Eugenio Finardi, Andrea Mingardi e gli Stadio.

L’uomo si è esploso un colpo alla tempia verso le 17 all’interno della propria auto parcheggiata in via Da Palestrina, poco lontano dalla sua abitazione. Avrebbe utilizzato una scacciacani modificata e non è morto subito.
Dopo l’allarme dato da alcuni passanti, che hanno assistito alla scena, è stato portato all’ospedale Maggiore, dove è deceduto.
Dai primi accertamenti della polizia, non ci sarebbero dubbi sul fatto che si sia trattato di un gesto volontari. Per Trevisani, sofferente, era un periodo difficile. Lasciate alle spalle le collaborazioni professionali importanti, negli ultimi tempi aveva problemi economici, a quanto riferiscono gli inquirenti.
In casa ha lasciato un biglietto d’addio e un saluto agli amici del bar che frequentava in zona.

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com