Home » Tragedia Alessandria, chi sono i 3 pompieri morti. Ricostruzione shock sulle cause dell’esplosione
Cronaca

Tragedia Alessandria, chi sono i 3 pompieri morti. Ricostruzione shock sulle cause dell’esplosione

Tragedia Alessandria, chi sono i 3 pompieri morti nel tentativo di intervento per mettere in sicurezza la zona. La ricostruzione shock degli inquirenti

La tragedia Alessandria, in particolare ad a Quargnento, assume contorni sempre più inquietanti. Tre vigili del fuoco sono morti per l’ esplosione dell’ edificio avvenuto verso le 2 di notte in una porzione disabitata di una cascina. La causa della deflagrazione sarebbe una fuga di gas o per un incendio.

Anche un carabiniere è rimasto ferito, ma non in pericolo di vita. Intanto l’ ipotesi più accreditata è quella di un gesto doloso: sarebbero infatti state ritrovate bombole di gas inesplose, inneschi rudimentali e un timer.

LA TRAGEDIA – La squadra è intervenuta dopo una prima deflagrazione che aveva fatto crollare parte dell’edificio. E mentre i vigili del fuoco erano a lavoro, ecco arrivare una seconda esplosione, che purtroppo li ha investiti. La prima vittima, inizialmente data per dispersa, è stata poi ritrovata dopo alcune ore, sotto le macerie, ma ormai non c’ è stato nulla da fare.

IL TIMER – Stando a quanto si apprende da fonti investigative, tra le macerie sono stati trovati alcuni inneschi rudimentali, dei fili elettrici e una scatoletta probabilmente destinata a fare da time,r per comandare l’ esplosione a distanza.

LE IPOTESI – Tra le ipotesi sembra farsi largo quella riconducibile alla possibile vendita della cascina abbandonata. Ci sarebbero poi due bombole inesplose in una costruzione più bassa attigua alla palazzina esplosa. A provocare la tragedia è stata la seconda esplosione, avvenuta mentre i soccorritori erano a lavoro.

LE PAROLE DEL PM – Per Enrico Cieri, procuratore di Alessandria, si tratta di un atto voluto. “Tutto ci fa pensare che l’esplosione sia stata voluta e deliberatamente determinata. Dagli elementi che abbiamo acquisito pensiamo sia un fatto doloso”. Lo ha detto dopo il sopralluogo nella cascina.

LE VITTIME – I tre vigili del fuoco che hanno perso la vita nell’ esplosione sono gli esperti Matteo Gastaldo e Marco Triches e il vigile del fuoco Antonino Candido. I feriti sono il caposquadra Giuliano Dodero, il vigile del fuoco Luca Trombetta e il carabiniere Roberto Borlengo.

Alle famiglie e amici delle vittime va il cordoglio di tutta la nostra redazione.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Tragedia Alessandria, chi sono i 3 pompieri morti. Ricostruzione shock sulle cause dell’esplosione

Live non è la D’Urso, la lettera del fidanzato di Marco Carta: “In un lampo le cose sono cambiate”

Loredana Lecciso ospite di Live Non è la D’Urso: “Romina stringiamoci la mano”

Milano, mamma grida “negro di m…” a bimbo di 10 anni. L’iniziativa del club è da applausi

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com