Home » Matteo Messina Denaro in una cantina in Veneto: la scoperta
Cronaca

Matteo Messina Denaro in una cantina in Veneto: la scoperta

Matteo Messina Denaro in una cantina in Veneto la clamorosa scoperta che potrebbe dare una svolta nelle indagini, arriva grazie a un pentito

Matteo Messina Denaro in una cantina in Veneto, in particolare a Campo di Pietra di Salgareda. Qui, in un edificio di colore giallo, sarebbe stato ospitato per alcuni giorni il superlatitante della mafia siciliana.

Il boss avrebbe quindi passato del tempo in Veneto, secondo ‘Il Gazzettino’, ospite di Vincenzo Centineo, pure lui siciliano essendo originario di Gangi in provincia di Palermo, arrestato nel febbraio scorso nell’ ambito dell’ inchiesta sui Casalesi di Eraclea.

A raccontare il particolare clamoroso della latitanza di Matteo Messina Denaro, è Emanuele Merenda, collaboratore di giustizia, originario di Patti in provincia di Messina,

Da due interrogatori del pentito Merenda, emerge quanto segue. «Centineo mi ha detto che ha ospitato Messina Denaro per quattro o cinque giorni a Campo di Pietra».

E ancora: «Centinaio mi ha spiegato che prestava denaro senza garanzie ad interessi elevatissimi. Mi ha anche detto che i soldi che impiegava provenivano dal gestore di una cantina di Campo di Pietra riconducibile a dei siciliani che erano dei pezzi da novanta».

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Matteo Messina Denaro in una cantina in Veneto: la scoperta

Macelleria esplode a Reggio Calabria: 4 vigili del fuoco e 4 agenti feriti

Suso ‘blasta’ Salvini: “Nella speranza che Babbo Natale ti porti un po’ dl voglia e…”

Gruppo Whatsapp per segnalare autovelox: 62 persone nei guai

Investe poliziotto e fugge dal posto di blocco: 52enne arrestato dopo inseguimento

Donna incinta uccisa da un branco di cani mentre passeggiava nel bosco: la tragedia

Bologna, accoltella l’ex moglie e poi si uccide lanciandosi sotto un treno

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com