Home » Dipendente zoo uccisa da una tigre: la tragedia
Ambiente Cronaca

Dipendente zoo uccisa da una tigre: la tragedia

Dipendente zoo uccisa da una tigre: la tragedia a Zurigo

Dipendente zoo uccisa da una tigre: la tragedia è avvenuta oggi, sabato 4 luglio, nel recinto delle tigri dello zoo di Zurigo, intorno alle 13.30. A renderlo noto sono i media locali e la polizia della capita elvetica in conferenza stampa. La vittima, che non ce l’ha fatta nonostante l’intervento immediato dei soccorsi, è una collaboratrice dello zoo che si occupava degli animali.

Stando a quanto si apprende, il felino che ha sferrato l’attacco è ancora viva, mentre la donna è morta sul posto. L’episodio ha lasciato sotto shock gli altri dipendenti, visto che la tigre fino ad ora non aveva dato particolari segni di aggressività e si era sempre comportata normalmente, spiega il portavoce della polizia.

L’area dello zoo interessata è attualmente chiusa al pubblico. Diversi agenti sono entrati in azione e lnella struttura dove sono presenti due esemplari adulti di tigre siberiana: una femmina di cinque anni di nome Irina e un maschio di quattro anni e mezzo chiamato Sayan. Lo zoo di Zurigo è stato riaperto il 6 giugno dopo la chiusura dovuta all’epidemia da coronavirus.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Presunto flirt De Martino-Marcuzzi, il ballerino smentisce: “Ci sono famiglie di mezzo. Vi faccio una promessa”

Maxi operazione contro pedofili, scoperta rete italiana: ritrovamenti raccapriccianti

De Martino-Marcuzzi, il flirt scoperto da Belen ha diviso 2 coppie: la bomba gossip di Dagospia

Gallera: “Con il 37,5% di febbre c’è segnalazione…”: la gaffe – VIDEO

Zangrillo: “Virus in Italia benigno. Vi spiego perché non ci sarà seconda ondata”

Varese, Umberto Bossi ricoverato di nuovo in ospedale

Al Bano: “Sto preparando il funerale, ho già preso una bara”. Gelo in diretta

Modena, tenta di rubare auto con bimbo a bordo: la reazione della madre è eroica

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com