Home » Lorenzo Crespi attacca Milly Carlucci e Barbara D’Urso: “La più cattiva e la più bugiarda della tv”
Gossip

Lorenzo Crespi attacca Milly Carlucci e Barbara D’Urso: “La più cattiva e la più bugiarda della tv”

Lorenzo Crespi attacca Milly Carlucci e Barbara D’Urso, in una intervista a iGossip

Lorenzo Crespi attacca Milly Carlucci e Barbara D’Urso: “La più cattiva e la più bugiarda della tv”. L’attore siciliano lancia pesanti accuse a due volti amatissimi della televisione italiana: Milly Carlucci e Barbara d’Urso. Lo fa in una intervista rilasciata ai microfoni di iGossip.

Sulla sua carriera: “Il momento più bello? 20 anni di carriera fino a Ballando con le Stelle. Praticamente fino a che mi sono trovato con la persona più cattiva della tv che abbia mai conosciuto: Milly Carlucci. Non mi chiesero mai scusa a Ballando. Non mi pento di nulla. La più bugiarda è Barbara D’Urso”.

Ma cosa è successo dieci anni fa? La partecipazione di Lorenzo Crespi a “Ballando con le stelle” edizione 2010, dopo alcune puntate, vide l’attore entrare in conflitto con alcuni membri della produzione. Quindi decise di abbandonare il programma. Tre anni più tardi, Crespi parlò sui social di “truffa legalizzata al televoto”: Milly Carlucci e Giancarlo De Andreis decisero di querelarlo.

Se ora la definisce “la più cattiva della televisione”, in passato aveva detto tutt’altro. Nel 2014 a “Domenica Live” aveva teso la mano alla Carlucci: “Nella vita ognuno di noi fa moltissimi errori, l’importante è capirli e avere la volontà di rimediare”.

Soltanto due anni fa, a “Vieni da Me”, aveva aggiunto: “A Ballando con le stelle ho lasciato un pezzo vero del mio cuore e finché non andrò a riprendermelo resterà sempre lì. Mi sono sentito tradito e ingannato, anche se lì ci ho passato i migliori due mesi della mia vita. Un giorno vorrei tornare a riprendermi il pezzo di cuore (…) Voglio bene a tutti, anche a Milly”.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Conte e la tosse da Gruber, arriva il risultato del tampone fatto dal Premier

Gabanelli: “Questione Meridionale sparita da agenda. Recovery Fund occasione per rilancio Sud”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com