Home » Misure anti-Covid Natale, mediazione per zona rossa nazionale: spunta deroga congiunti
Italia News

Misure anti-Covid Natale, mediazione per zona rossa nazionale: spunta deroga congiunti

Nuova ipotesi per le misure anti-Covid di Natale

Misure anti-Covid Natale, mediazione per zona rossa nazionale: spunta deroga congiunti. La disputa nel Governo tra rigoristi e chi vorrebbe una linea morbida per le misure da adottare in vista delle festività natalizie, potrebbe risolversi oggi con una nuova ipotesi che mette d’accordo entrambi gli ‘schieramenti’. A riferirlo è Ansa, secondo cui uutta l’Italia sarà in zona rossa nei giorni festivi e prefestivi, dal 24 dicembre al 3 gennaio.

La decisione non è presa: si attende un nuovo incontro. Ma l’ipotesi è disporre regole da zona rossa il 24, 25, 26, 27, 31 dicembre e l’1, 2, 3 gennaio. Secondo alcune fonti la discussione è ancora “tutta aperta” però e non è escluso che la zona rossa valga anche il 6 gennaio o si introducano per l’intero periodo regole da “zona arancione”.

Il governo, a quanto apprende Ansa da fonti dell’esecutivo, sta valutando la possibilità di una deroga al divieto di spostamenti tra Comuni, ed eventualmente anche all’interno di uno stesso Comune in caso di ripristino della zona rossa, per i congiunti più stretti. Questo in occasione del cenone della vigilia di Natale e del pranzo del 25. La deroga, in ogni caso, riguarderebbe un numero strettissimo di congiunti: due, secondo le stesse fonti. E’ una deroga che andrebbe incontro anche alle richieste avanzate dagli amministratori della Lega in queste ore.

Slittato a oggi il vertice a Palazzo Chigi tra Giuseppe Conte e i capidelegazione della maggioranza sulla stretta di Natale. Complice l’indisponibilità di Teresa Bellanova a partecipare ad una riunione. Il tempo stringe tanto che fonti di governo spiegano come, a questo punto, sia davvero difficile che le nuove norme possano essere definite prima di 24 ore. Bellanova, conclude Ansa, alle 18 andrà a Palazzo Chigi con la delegazione di Iv per l’incontro con Conte nell’ambito della verifica di governo.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Bruno Vespa: “Idranti su folla per evitare assembramenti”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com