Home » Briatore salva 100 migranti in mare aperto con il suo yacht: “Urlavano disperati. Nemmeno gli animali erano trattati così”
Gossip

Briatore salva 100 migranti in mare aperto con il suo yacht: “Urlavano disperati. Nemmeno gli animali erano trattati così”

Briatore salva 100 migranti in mare aperto con il suo yacht: “Urlavano disperati. Nemmeno gli animali erano trattati così”. Flavio Briatore si è trovato faccia a faccia con il dramma dei migranti e ha raccontato l’esperienza a Verità e affari. “L’altra notte abbiamo ricevuto una richiesta dalla Capitaneria di Crotone. Ci hanno pregato, dandoci le coordinate, d’andare a controllare una barca, che pensavano essere uno yacht, che chiedeva aiuto ed era a sette-otto miglia da noi. A quel punto abbiamo deviato e siamo andati sul posto trovando una piccola barca a vela, circa sedici metri, piena di gente, almeno un centinaio di persone. Nemmeno gli animali dell’Ottocento erano trattati così”.

La barca a vela salvata da Briatore era stata abbandonata in acque italiane dopo che le persone a bordo erano state trasportate con piccole imbarcazioni: “Li hanno portati con dei gommoni, li hanno messi sulla barca a vela, hanno inserito il pilota automatico bloccandolo, data una radio in mano in modo da poter chiamare i soccorsi e li hanno abbandonati”, ha raccontato l’imprenditore.

Briatore salva 100 migranti in mare aperto con il suo yacht: “Urlavano disperati”

Una situazione resa ancor più complicata dalle condizioni del mare: “La gente urlava disperata, c’erano bambini, e noi cercavamo di calmarli dicendo che la motovedetta stava arrivando”. Quindi la considerazione su come andrebbe affrontata l’emergenza migranti: “Questi maledetti scafisti bisogna bloccarli alla fonte, non puoi lasciarli partire, è un continuo massacro in quelle condizioni. Non lo auguro a nessuno di fare un viaggio del genere. Si deve pensare a un vero blocco navale, un blocco a casa loro prima che arrivino in acque territoriali italiane”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
San Pelino, trave dell’altalena cede: Alessia, 11 anni, muore all’oratorio

Ravenna, pullman incastrato nel sottopassaggio: 4 minori in ospedale

Meteo, primo weekend di settembre tra temporali e caldo forte: le previsioni

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com