Home » Tenta di sedare una lite per questioni di traffico: 40enne ucciso di botte per strada a Terni
Cronaca

Tenta di sedare una lite per questioni di traffico: 40enne ucciso di botte per strada a Terni

Tenta di sedare una lite per questioni di traffico: 40enne ucciso di botte per strada a Terni. Ha tentato di sedare due persone che stavano litigando per una questione di viabilità, ma la sua iniziativa si è trasformata in tragedia. È successo a Terni, dove un uomo di 40 anni, tunisino, è stato massacrato di botte fino a perdere la vita. Ridha Jamaaoui, questo il nome della vittima, è stato ucciso a calci e pugni in via Romagna, nei pressi di un distributore di carburanti dell’immediata periferia ternana. La vittima lascia tre figli piccoli.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, l’unica ‘colpa’ del 40enne, sarebbe stata quella d’intervenire per sedare un litigio tra un automobilista e un ciclista dopo un incidente, senza gravi conseguenze. Ora si indaga per omicidio. La vittima aveva provato a fare da paciere tra un automobilista che ha urtato con l’auto la bici di un ragazzo extracomunitario. Quest’ultimo chiedeva 150 euro come risarcimento. Nella rissa secondo le testimonianze avrebbero partecipato diversi extracomunitari.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri, allertati da numerose richieste d’intervento per una rissa giunte al 112. Sul posto anche i sanitari del 118 che però hanno trovato l’uomo già morto. Gli inquirenti non escludono alcuna ipotesi. Presente sulla scena del crimine anche una persona ferita in maniera non grave e risultata anche questa di origine africana. Il litigio sarebbe avvenuto proprio tra il ferito e una terza persona. Discussione alla quale avrebbero preso parte anche la vittima e un altro individuo.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Tenta di sedare una lite per questioni di traffico: 40enne ucciso di botte per strada a Terni

Dimissioni cda Juventus, Agnelli cita Nietzsche e lancia la frecciata

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com