Home » La moneta da 20 centesimi che vale un tesoro: valore record per un errore di conio
Curiosità

La moneta da 20 centesimi che vale un tesoro: valore record per un errore di conio

La moneta da 20 centesimi che vale un tesoro: valore record per un errore di conio. Gli appassionati di numismatica sono a caccia dell’ultimo pezzo da collezione che può rappresentare un vero e proprio tesoretto personale. È sempre più comune vedere nei mercatini delle pulci e sugli annunci web, gli amanti di monete rare sempre alla ricerca di qualche affare. È il caso di una moneta da 20 centesimi coniata in Spagna e che potrebbe valere 1.500 euro.

Si tratta di una moneta coniata nel 1999 e che contiene il volto di Miguel de Cervantes su una delle sue facce. Fin qui tutto normale. Le monete in questione presentano però un errore di conio: contengono un eccesso di metallo palpabile e visibile agli occhi più esperti. Questo tipo di monete sono ricercate da molto tempo, poiché possono essere venduti su siti Web come Ebay fino a 1.500 euro. Una cifra che però può variare in base allo stato di conservazione del pezzo.

La moneta da 20 centesimi che vale 1500 euro

Caratteristiche come l’eccesso di metallo, sono piccoli dettagli che possono essere trascurati dalla maggior parte della popolazione a prima vista. Tuttavia, questi frammenti ed errori sono ciò che rende una moneta da 20 centesimi un valore record di 1.500 euro.

Senza andare oltre, un vero prezzo di partenza si aggira intorno ai 200 o 300 euro. Ma prima di acquistarne uno, bisogna prima assicurarsi dell’autenticità e confronte il pezzo basandosi sulle recensioni degli esperti spesso pubblicati online. Non sono infatti rari i casi in cui si possono trovare prezzi diversi in vendita per le stesse monete che però hanno dei fifetti.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Moneta da un euro ne vale cento, scoperto un errore di conio: il dettaglio sbagliato

Moneta da due euro Lituania, prezzo record per un’edizione in particolare: il valore

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com