Home » Tragedia al Mondiale, morto Grant Wahl, giornalista della Cbs, il fratello: “È stato ucciso”
Cronaca Sport

Tragedia al Mondiale, morto Grant Wahl, giornalista della Cbs, il fratello: “È stato ucciso”

Tragedia al Mondiale, morto Grant Wahl, giornalista della Cbs, il fratello: “È stato ucciso”. Morto Grant Wahl, uno dei più noti giornalisti di calcio degli Stati Uniti, questa mattina, sabato 10 dicembre, a Doha, mentre seguiva la partita di Coppa del Mondo tra Argentina e Paesi Bassi. I media statunitensi seduti vicino a lui raccontano che Wahl è caduto all’indietro nella sua postazione nella tribuna stampa del Lusail Iconic Stadium, durante i tempi supplementari della sfida, e i reporter vicini a lui hanno chiamato i soccorsi.

Gli operatori dei servizi di emergenza sono intervenuti, gli hanno praticato un soccorso d’urgenza sul posto prima di portarlo via in barella in ospedale. Il quotidiano americano The Wall Street Journal riporta che Wahl sarebbe morto per un attacco di cuore.

Durante la Coppa del Mondo, Wahl, famoso per il suo attivismo, aveva attirato l’attenzione internazionale dopo aver raccontato di essere stato fermato. Il giornalista era stato trattenuto, il 21 novembre, dal personale di sicurezza perché aveva indossato una maglietta arcobaleno alla gara tra Stati Uniti e Galles a sostegno dei diritti LGBT. Il giornalista aveva twittato di esser stato trattenuto per 25 minuti allo stadio Ahmed Bin Ali di Ar Rayyan e poi rilasciato.

Giovedì, nel suo podcast, Grant aveva lamentato una presunta bronchite e aveva visitato due volte la clinica medica del media center. Intanto Eric Wahl, fratello del giornalista, ha lanciato un messaggio via Instagram in lacrime: “Mio fratello era sano. Mi ha detto di avere ricevuto minacce di morte. Non credo che sia appena morto, penso che sia stato ucciso”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Malore improvviso in tabaccheria: Giampaolo muore mentre compra le sigarette

Vasto incendio in Russia, in fiamme centro commerciale vicino a Mosca: forse è attentato. Un un morto

Firenze, due studenti costretti a prelevare dal bancomat per ‘pagare’ il rapinatore

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com