Home » Calzini a letto di notte: scoperto un beneficio impensabile
Benessere

Calzini a letto di notte: scoperto un beneficio impensabile

Calzini a letto di notte: scoperto un beneficio impensabile. Indossare i calzini a letto di notte migliora il sogno. Questo secondo Martin Seeley, capo di MattressNextDay, secondo cui “può aiutare ad addormentarsi più velocemente e può offrire un sonno più profondo”. Il semplice trucco dà una mano al nostro orologio interno, o ritmo circadiano.

Prima di andare a dormire, il corpo scarica lentamente le sue fabbriche e conserva energia, abbassando la sua temperatura interna. Per fare questo, il corpo invia calore dal suo nucleo alle mani e ai piedi durante la notte. Ma avere i piedi freddi interferisce con questo processo e alla fine interrompe il ciclo sonno/veglia.

Questo perché i vasi sanguigni si restringono quando sono freddi, il che significa che il corpo deve lavorare leggermente di più per raffreddarsi perché la pressione sanguigna aumenta. Ma riscaldate i piedi indossando i calzini, dilata i vasi sanguigni ristretti, consentendo a più calore di fuoriuscire attraverso la pelle, provocando un calo della temperatura.

Il signor Seeley ha detto: “Indossare i calzini a letto può aiutare a riscaldare i piedi, il che può segnalare al tuo corpo che è ora di dormire. Tuttavia, se indossare o meno i calzini a letto porti effettivamente a un sonno più profondo può dipendere dall’individuo. Alcune persone potrebbero trovare scomodo indossare i calzini a letto, mentre altri potrebbero non notare alcuna differenza nella qualità del loro sonno.”

Il sonno profondo, noto anche come sonno a onde lente o fase 3 del movimento oculare non rapido (NREM), è una fase importante del ciclo. Ogni ciclo di sonno dura circa 90 minuti, passando da fasi di sonno più leggere a sonno profondo. Gli esperti suggeriscono che dovremmo trascorrere dal 10 al 15 per cento di ogni notte nel sonno profondo, la quantità raccomandata.

Dormire abbastanza profondamente può prevenire squilibri ormonali, migliorare la funzione cognitiva e riparare e rigenerare tessuti, muscoli e ossa, suggeriscono gli studi. Il sonno profondo svolge anche un ruolo nella regolazione delle emozioni, dell’umore e del comportamento.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Leggi anche:
Dormire troppo il pomeriggio è campanello d’allarme per 2 malattie: la scoperta

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com