Home » Uragano Irma, è impatto con la Florida. Trump: “Fuggite, Dio vi benedica tutti”. Gli appelli per gli italiani dispersi
Cronaca World

Uragano Irma, è impatto con la Florida. Trump: “Fuggite, Dio vi benedica tutti”. Gli appelli per gli italiani dispersi

Irma è arrivata nel sud della Florida, oltre un milione di persone sono senza elettricità

L’uragano Irma, di nuovo rafforzato a categoria 4, con venti fino a 210 chilometri orari, è arrivato in Florida. La parte settentrionale del cosiddetto ‘eyewall’ di Irma, ovvero l’anello di temporali in cui avvengono i fenomeni più forti della perturbazione, ha raggiunto le isole più a sud delle Florida Keys. E sono almeno tre i morti al momento accertati: un uomo e’ morto nella contea di Monroe, che comprende Key West, dopo aver perso il controllo del furgone mentre stava trasportando un generatore, altri due persone sono morte in un incidente stradale nella contea di Hardee. Lo riferisce la Abc.
Al momento oltre un milione di persone sono rimaste senza elettricità.
Intanto, le compagnie aeree hanno già cancellato circa 10.000 voli, circa 7.000 dei quali in Florida.
Ieri sono stati aperti altri 70 rifugi pubblici per chi non ha la possibilità di lasciare lo stato, per un totale di 260, in cui sono state accolte decine di migliaia di persone. Ma non sono sufficienti, come ammettono fonti del governo locale.

Arrivano in queste ore i primi appelli dall’Italia per avere notizie dei propri cari che vivono in Florida, Adelaide Rispoli di Torre del Greco, ha scritto nel gruppo Facebook, BVI Abroad – Hurricane Irma, di avere notizie del fratello Raffaele che vive a Virgin Gorda: “Per favore aiutatemi a trovarlo. Non ho sue notizie. Non posso più sopportare questa situazione”.

Inoltre, da tre giorni – come si apprende su Il Mattino – una coppia di ragazzi romani si trova bloccata nel Club Med Turquoise nell’arcipelago di Turks e Caicos. Erano lì per una vacanza. Con loro ci sarebbe un’altra famiglia di italiani.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha invitato a lasciare i luoghi lungo i quali è previsto il passaggio della perturbazione, senza preoccuparsi delle cose materiali. Gli oggetti si possono rimpiazzare ma le vite no, ha insistito Trump intervenendo sull’argomento a Camp David dove è riunito con i membri del suo governo.
“La Guardia Costiera americana e tutte le persone coraggiose federali e statali sono pronte. Irma sta arrivando. Dio benedica tutti”. Questo il messaggio su Twitter del presidente Trump a poche ore dall’impatto dell’uragano sulle coste della Florida.

Tags
Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com