Home » Guarita da Coronavirus, 81enne si commuove al ritorno a casa: “Non ricordo nulla ma ora…”
Italia News

Guarita da Coronavirus, 81enne si commuove al ritorno a casa: “Non ricordo nulla ma ora…”

Guarita da Coronavirus, 81enne si commuove al ritorno a casa dopo oltre una settimana di ricovero al Policlinico San Matteo

Guarita da Coronavirus, 81enne si commuove al ritorno a casa: “Non ricordo nulla ma ora…”. Si chiama Armanda Bottini Campolunghi è originaria di Chignolo Po, ma vive a Borghetto Lodigiano dal dicembre scorso. La nonnina, che a causa di una frattura del femore ha vissuto più negli ospedali che nel suo appartamento, il 24 febbraio ha perso conoscenza mentre pranzava con i parenti. L’ anziana non rispondeva più e respirava a fatica, sintomi che portavano a pensare ad un ictus.

Trasportata d’ urgenza al Policlinico San Matteo con gravi difficoltà polmonari, i medici hanno avuto il sospetto che avesse contratto il Covid-19. Intuizione giusta, il tampone è risultato positivo. Ma dopo oltre una settimana di ricovero, nonna Armanda, martedì sera 6 marzo è tornata a casa dall’ ospedale e per prima cosa ha detto: «Finalmente sono a casa con i miei cari, mi sono mancati tanto».

Poi, come riporta l’ edizione online de ‘Il Corriere della Sera’, giusto il “tempo di dare un’occhiata alle mura della sua casa di Borghetto Lodigiano, vedersi accanto i volti della figlia Mariastella e del nipote Mattia e di scoppiare in un pianto liberatorio.

Parla a fatica, è ancora molto debole e per comunicare si affida al nipote di 23 anni, impiegato in un’azienda di pompe funebri del paese ma anche a lui a casa, come il resto della famiglia, in isolamento domiciliare per il rischio di contagio dovuto ai contatti prolungati con la nonna. La quale però, il virus lo ha visto in faccia, combattuto e infine sconfitto mentre tanti altri anziani hanno trovato la morte.

«Sono stata male, non ricordo nulla ma ora va un po’ meglio», le sue parole. Sul coronavirus glissa: «Abbiamo provato a parlargliene», afferma Mattia Cagnazzi, «ma lei cambia sempre discorso: o non si è resa conto o si è spaventata al punto da voler evitare ogni riferimento. Certo, ha corso un rischio enorme»”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Torino, truffe Coronavirus: finti antidoti e mascherine venduti a prezzi folli. L’operazione della Gdf

UFFICIALE – Scuole chiuse in tutta Italia da domani fino a metà marzo: il provvedimento

Incidente fatale: morto Antonio Cianci, 37enne magazziniere del Foggia Calcio

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com