Home » Corea del Nord, Kim Jong-Un operato: “È gravissimo”
Politica World

Corea del Nord, Kim Jong-Un operato: “È gravissimo”

Corea del Nord, il dittatore Kim Jong-Un operato chirurgicamente sarebbe in gravi condizioni di salute stando a quanto riportano gli Usa

Corea del Nord, Kim Jong-Un operato: “È gravissimo”. A diffondere la notizia sono gli Stati Uniti che stanno monitorando alcune informazioni di intelligence. Stando a quanto si apprende il dittatore nordcoreano sarebbe in grave pericolo dopo un intervento chirurgico.

Secondo i media sudcoreani, Kim Jong-un – la cui salute sarebbe peggiorata negli ultimi mesi a causa di tabagismo, obesità ed eccesso di lavoro – avrebbe subito un intervento cardiovascolare il 12 aprile.

Il leader nordcoreano aveva recentemente fatto parlare di sé per l’assenza dalle celebrazioni per il compleanno del nonno Kim Il-sung lo scorso 15 aprile, episodio che aveva sollevato dubbi sul suo stato di salute. Lo riporta l’Ansa.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Germania contro Cina, Xi Jinping chiede scuse ma Bild attacca: “Dittatori, solo 1 cosa avete saputo esportare”

“Sud senza Nord? Ecco perché possiamo farcela”: infiamma la polemica social

Canada, uomo travestito da poliziotto uccide almeno 16 persone: la strage

Bonucci, festa di compleanno con mini assembramento: è polemica ma la moglie sbotta

Coronavirus a 2 velocità, Patuanelli: “Alcune zone meno contagi, riaprire per Regioni”

Cremona, funerale bloccato dai carabinieri: troppa gente in chiesa per la funzione – VIDEO

Lucca, nude sul balcone per tintarella: scoppia la rivolta delle mogli, intervengono i carabinieri

Coronavirus a Milano, centinaia di multe ai trasgressori della domenica

Elena Morali: “Ricattata per un anno, mi ha distrutta. Ha provato a farmi passare per pazza e drogata”

Elena Morali: “Ricattata per un anno, mi ha distrutta. Ha provato a farmi passare per pazza e drogata”

Coronavirus Italia, bilancio di lunedì 30 aprile: prima volta con 0 malati ma ancora vittime

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com