Home » Coronavirus Italia, bilancio di domenica 21 giugno: stabili i casi, meno vittime ma in Lombardia ancora tanti
Italia News

Coronavirus Italia, bilancio di domenica 21 giugno: stabili i casi, meno vittime ma in Lombardia ancora tanti

Coronavirus Italia, bilancio di domenica 21 giugno

Coronavirus Italia, bilancio di domenica 21 giugno: stabili i casi, meno vittime ma in Lombardia ancora tanti. Di seguito i dati forniti dalla Protezione civile, nel consueto aggiornamento, alle 18:00 di oggi, domenica 21 giugno.

Il totale delle persone che hanno contratto il virus è 238.499, con un incremento di 224 nuovi casi rispetto a ieri (128 dei quali in Lombardia, il 70% circa), quando l’aumento era stato di 262. Mentre sono complessivamente 20.972, con un decremento di 240 assistiti rispetto a ieri, quando il decremento era stato di 331. Sono 34.634 le vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia, con un incremento di 24 (13 dei quali in Lombardia) rispetto a ieri, quando l’aumento era stato di 49.

Prosegue ancora il trend in calo dei ricoveri in terapia intensiva, ad oggi sono infatti 148, con 4 pazienti in meno rispetto a ieri. Le persone ricoverate con sintomi sono 2.314, 160 in meno rispetto a ieri. Salgono invece a 182.893 i guariti dopo aver contratto il coronavirus, con un incremento di 440. Ieri i guariti erano stati 546. (CLICCA QUI per confrontare con il report di ieri, sabato 20 giugno).

Nel dettaglio, i casi attualmente positivi sono 13.843 in Lombardia, 2.013 in Piemonte, 1.172 in Emilia-Romagna, 583 in Veneto, 365 in Toscana, 248 in Liguria, 991 nel Lazio, 527 nelle Marche, 126 in Campania, 222 in Puglia, 53 nella Provincia autonoma di Trento, 141 in Sicilia, 78 in Friuli Venezia Giulia, 403 in Abruzzo, 75 nella Provincia autonoma di Bolzano, 15 in Umbria, 28 in Sardegna, 5 in Valle d’Aosta, 36 in Calabria, 40 in Molise e 8 in Basilicata.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale 

Leggi anche:
Giornata mondiale del rifugiato, Mattarella: “Da proteggere e tutelare”

Calcio in lutto: è morto Mario Corso, celebre mezzapunta dell’Inter di Herrera

Festa promozione Vicenza è fake news, il sindaco si difende e attacca Napoli: “Non siamo come altre Città…”

Luca Bizzarri: “Salvini? Uno sconforto. Le Iene hanno esagerato. Il problema della nostra politica è soprattutto uno”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com