Home » Torino, picchiata davanti ai bambini scappa in pigiama e pantofole e lo fa arrestare
Cronaca

Torino, picchiata davanti ai bambini scappa in pigiama e pantofole e lo fa arrestare

Picchiata davanti ai bambini dal compagno, scappa in pigiama e pantofole e lo fa arrestare, è successo a Borgo Vittoria a Torino

Torino, picchiata davanti ai bambini scappa in pigiama e pantofole e lo fa arrestare. Gli agenti l’hanno ritrovata per strada, ancora in pigiama e pantofole, e in lacrime. La donna era appena scappata dalle violenze del marito. La vittima, 30 anni, è stata picchiata davanti ai figli di pochi anni in un appartamento del quartiere Borgo Vittoria a Torino.

La violenza a margine dell’ennesima lite, quando ad un certo punto l’uomo ha afferrato la moglie per la nuca e l’ha spinta contro il muro e il pavimento ferendola al volto. Per fortuna la vittima è poi riuscita a scappare.

Dal suo racconto è emerso che la privava di qualsiasi contatto sociale, già reso difficile dal fatto che non conosce l’italiano essendo straniera. Continue le aggressioni fisiche, veniva trattata come una serva, sotto la minaccia dell’uomo: «Se mi denunci ti porto via i bambini», la minaccia. Un incubo interrotto con l’arresto del marito violento.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Mancata espulsione Pjanic, Orsato ammette l’errore ma la ‘punizione’ fu la finale mondiale

Torino, picchiata davanti ai bambini scappa in pigiama e pantofole e lo fa arrestare

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com