Home » De Luca: “Voglio mandare un messaggio ai ‘portaseccia’ del Centro-Nord”
Politica

De Luca: “Voglio mandare un messaggio ai ‘portaseccia’ del Centro-Nord”

Vincenzo De Luca e il messaggio per i ‘portaseccia’ del Centro-Nord

De Luca: “Voglio mandare un messaggio ai ‘portaseccia’ del Centro-Nord”. Attraverso un post pubblicato sulla sua pagina Facebook, il Presidente della Regione Campania ha smentito una fake news su una sua presunta operazione in un ospedale di Peschiera del Garda. E come suo solito De Luca ha usato tutta la sua ironia, questa volta mista al malocchio.

“In questi ultimi giorni ho dovuto registrare un elemento per metà bizzarro, per metà delinquenziale. Da qualche tempo, persone amiche, conoscenti, mi chiedevano: ma come stai?!? Me lo chiedevano, una, due, tre volte…

Tranquilli: godo di ottima salute.
Questa storia è andata avanti per mesi.
Finalmente, ho capito il motivo di queste domande.

Scopriamo, qualche giorno fa, una notizia TOTALMENTE INFONDATA, che poi si è capito essere stata costruita durante la campagna elettorale delle regionali qualche mese fa: il Presidente della Regione Campania si sarebbe andato ad operare in una clinica privata di Peschiera del Garda…

Ma voi pensate che in un Paese serio si possano accettare porcherie del genere?

Lo dico in special modo agli amici del Centro-Nord: noi in Campania abbiamo bisogno non del doppio vaccino, ma del quadruplo vaccino: due contro il Coronavirus (prima e seconda dose), e altri due per combattere una categoria particolarmente nutrita: i PORTASECCIA”.

Vaccino Sputnik in Campania, De Luca: “Contratto operativo dopo ok Europa”

“Nei giorni scorsi, dopo settimane di trattative e di confronto, abbiamo stipulato un contratto di fornitura con l’azienda che produce Sputnik. È un vaccino che non è compreso fra i vaccini trattati dall’Unione Europea e quindi dall’Italia.

Abbiamo inteso prenotare proprio per avere i vaccini necessari per immunizzare 4.5 milioni di nostri concittadini con la doppia dose. Ovviamente il contratto diventerà operativo un minuto dopo l’approvazione del vaccino da parte dell’Ema o dell’Aifa”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
A processo per falsa autocertificazione: giudice lo assolve e invalida gli atti: “Non previste da alcuna legge

Rito caffè espresso, Treviso prova lo ‘scippo’ a Napoli: “Non conta bontà ma quotidianità”

Sciopero contro la Dad, trasporto locale e non solo: il venerdì nero di proteste

Verona, convocato per il vaccino ma è morto da trent’anni: la lettera dell’Usl veneta

La denuncia shock di Azzolina: “Al Ministero dell’Istruzione assunto un imputato cyberbullo”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com