Home » Filippa Lagerbäck: “Paura di sbagliare mai passata. Bossari? È affascinato da un aspetto ma ci compensiamo”
Televisione

Filippa Lagerbäck: “Paura di sbagliare mai passata. Bossari? È affascinato da un aspetto ma ci compensiamo”

Filippa Lagerbäck, la paura di sbagliare e non solo, l’intervista a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’

Filippa Lagerbäck: “Paura di sbagliare mai passata. Bossari? È affascinato da un aspetto ma ci compensiamo”. La showgirl parla a cuore aperto tra vita privata e professionale in una intervista a ‘Tv Sorrisi e Canzoni’

Lavora con Fazio dal 2005, la emoziona ancora entrare in scena?
«Sì, c’è sempre un po’ di tensione, si va in video e si ha paura di sbagliare: rappresento il programma e anche me stessa. È una cosa bella, eh! Ho fatto per due estati serate di cabaret live con Gabriele Cirilli e c’era una forte emozione. A lui ho chiesto quando sarebbe andata via quell’ansia che senti prima di iniziare e lui mi ha detto: “Non ti lascerà mai, quando questo accadrà vuol dire che non te ne frega più nulla e che devi cambiare lavoro”.

Quindi tutto questo mi accompagna sempre, fa sì che mi concentri, ben venga allora. E poi sono felice di spostarmi e andare a Milano ogni domenica, è diventata quasi un’avventura. Penso: “Vado in gita: mi vesto, mi trucco e prendo la macchina”. Sto apprezzando molto tutto questo, da un anno in qua».

In studio siete senza pubblico.
«Sì, l’ultima volta è stata l’8 marzo del 2020. Quest’anno abbiamo iniziato con poche persone ma poi abbiamo rinunciato, visto il progredire della pandemia. Anzi no, mi correggo. Ci sono tre fan ufficiali di Luciana Littizzetto e devo dire che fanno la differenza. Uno applaude e ha due mani enormi che fanno rumore come se ci fossero 50 persone, un altro ride con un bel tono allegro. Immaginate com’è fare il comico senza qualcuno che dà segnali di gradimento: avere anche soltanto loro riempie lo studio».

Riflettendoci, lei è in scena più di Fazio, visto che quando ci sono le esibizioni lui si allontana. Ci aveva pensato?
«Sì, io sono il pubblico, in quel caso (ride). Sono da sola a godere dei concerti, è una cosa fantastica per me ma, davvero, attorno c’è un gran vuoto».

Filippa Lagerbäck: “Paura di sbagliare mai passata, ho ancora la tremarella”

Quali personaggi ricorda con più affetto tra le celebrità che avete ospitato?
«È difficilissimo rispondere perché ogni persona è unica. Però certo, quando c’è stato George Clooney il cuore batteva un po’ di più. Anche con Obama è stata un’intervista pazzesca. Ora vorrei sentire sua moglie Michelle: è una donna intelligente, divertente, ironica e forte. Fabio, che ne dici?».

[…] Parliamo della sua bella famiglia: ricorda la prima cosa che ha cucinato a Daniele?
«La prima volta che sono stata a casa sua ha tirato fuori dal freezer una pasta di quelle pronte, da mettere in padella e scaldare. Quando sono tornata lì dieci giorni dopo, la padella usata era ancora nel lavandino e lì ho pensato “ahia!”. Serviva una donna».

Quindi cucina tutto lei, ho capito.
«Lui mi tiene compagnia, mette la musica, prepara l’aperitivo, poi sparecchia e mi aiuta a pulire. Cucina solo d’estate, perché è il re del barbecue, ho provato a dirgli che la padella è come la griglia, ma non ha funzionato. Solo quando c’è il fuoco si mette all’opera».

Condividete anche la passione per i temi esoterici visto che lui conduce “Il boss del paranormal” su Dmax?
«Daniele è molto curioso, è affascinato dai misteri e gli piace condividere storie verosimili. È quello che si fa le grandi domande della vita, io sono più terrena, penso alla spesa, alle bollette, alla casa e ai fiori. Questo è bello perché ci compensiamo.

Sta spesso sul balcone la notte a contemplare le stelle con il telescopio, ore e ore a cercare pianeti lontanissimi, poi ci chiama: “Venite, venite a vedere!”. E noi, nostra figlia e io, per lo più replichiamo: “Bello sì, un attimo che andiamo a postare su Instagram…”. Scherzi a parte, grazie a lui vediamo che il mondo è stupendo. Per la parte più paranormale, quella che riguarda gli spiriti, preferisco non sapere».

Seguici anche su Facebook

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com