Home » Bimbo disabile lasciato in auto sotto al Sole: muore a 9 anni
Cronaca World

Bimbo disabile lasciato in auto sotto al Sole: muore a 9 anni

Bimbo disabile lasciato in auto sotto al Sole: muore a 9 anni. Un ragazzo disabile di 9 anni, muore dopo essere stato rinchiuso in un’auto rovente con i finestrini alzati per due ore dalla sua badante. La polizia sta indagando sulla morte di un ragazzo disabile il cui caregiver potrebbe essere accusato di omicidio dopo averlo lasciato in un’auto sotto il sole per due ore con i finestrini alzati.

Il caregiver, che non è stato immediatamente identificato, ha lasciato il bambino di 9 anni mercoledì all’interno di un’auto parcheggiata al Roost Services di American Fork, nello Utah, una struttura di assistenza per persone con disabilità. Il caregiver è un lavoratore dello staff Roost.

Il tenente della polizia di American Fork, Jason Christensen, ha detto all’emittente tv KFOX 14 che il ragazzo, il cui nome non è stato rilasciato pubblicamente, è stato portato alla struttura dal dipendente intorno alle 11:30. Il suo corpo senza vita è stato scoperto poco prima delle 13:30, secondo le autorità.

Bimbo disabile lasciato chiuso in auto sotto al Sole: la tragedia

A riportare la notizia è il Daily Mail, secondo cui le autorità stanno continuando a indagare se il caregiver coinvolto nella morte del ragazzo dovrà affrontare o meno accuse penali.
“Fa parte di ciò che stiamo cercando di capire è come e perché fosse ancora nel veicolo, non ne siamo completamente sicuri”, ha detto Christensen.

“Il veicolo è stato spento, tutti i finestrini sono stati alzati e tutte le porte sono state chiuse”. Christensen ha aggiunto che  la Roost Services è rimasto collaborativo con gli investigatori. “Tutte le persone coinvolte la stanno prendendo molto duramente, ogni volta che si tratta di un bambino, sono cose molto difficili”, ha detto.

Nello stato dello Utah, altre morti accadute in circostanze simili, non hanno portato al alcun processo. Nel 2017, non sono state presentate accuse, dopo che un bambino di 2 anni è morto in un’auto calda durante una riunione di famiglia a St. George.

Due anni dopo, nel 2019, la polizia ha presentato accuse ai pubblici ministeri di Santaquin per la morte simile del neonato Wade Taylor, tuttavia il procuratore distrettuale della contea alla fine ha rifiutato di perseguire il caso.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Uccide la moglie e tenta il suicidio: pensionato piantonato in ospedale

Il mare più pulito d’Italia è in Puglia: i dati Arpa

Covid, indice Rt Italia schizza, solo 2 Regioni a rischio basso: i dati Iss

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com