Home » Rosita Celentano con una Volpe scuoiata in mano: “Siete dei cafoni”. La protesta
Italia News

Rosita Celentano con una Volpe scuoiata in mano: “Siete dei cafoni”. La protesta

Rosita Celentano con una Volpe scuoiata in mano: “Siete dei cafoni”. La protesta. La figlia del Molleggiato è scesa in Piazza Duomo a Milano per protestare contro l’uso delle pellicce, a fianco dell’associazione no-profit a sostengo degli animali Peta. E lo ha fatto nel modo più sensazionale possibile: ha scelto di tenere tra le mani una finta volpe scuoiata e un cartello che recita “Ecco quel che resta della tua pelliccia”.

La foto è stato postata dalla stessa Rosita su Instagram. Nel post, pubblicato ieri, mercoledì 21 settembre, si legge: “La pelliccia è da CAFONI…!!! non ci sono più scuse e mi vergogno che l’Italia permetta ancora di far sfilare le pellicce! ‘Il progresso morale di una Nazione si misura dal modo in cui tratta gli Anima-li.’ Mahatma Gandhi”.

Rosita Celentano, Volpe scuoiata in mano per protesta contro le pellicce

L’attrice e conduttrice milanese ha così animato il flash-mob di protesta organizzato da Peta durante la prima giornata della Fashion Week milanese. L’appello dell’Associazione è rivolto alla Camera della moda per eliminare la pelliccia dalle passerelle. “Invitiamo la Milano Fashion Week a proteggere gli animali e contemporaneamente a contribuire alla prevenzione di pandemie semplicemente adottando materiali sostenibili e innovativi”,  ha affermato la direttrice Elisa Allen a ‘Il Corriere della Sera’.

La protesta si è svolta proprio a pochi mesi dalla scadenza della sospensione temporanea all’allevamento di visoni in Italia. Questa misura era stata adottata dal Governo in risposta ai focolai di Covid-19 riscontrati negli allevamenti di animali da pelliccia.Rosita Celentano protesta con una ‘volpe scuoiata’ in mano: “Pellicce da cafoni, mi vergogno dell’Italia”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Pedofilia online, imponente operazione della Polizia: arresti e denunce in tutta Italia

CdS – Sarri porta Chiffi in Tribunale: la decisione dopo scontro a San Siro

Report Legambiente Ecosistema Scuola: al Nord tutti i fondi stanziati, Sud sull’orlo dell’abisso

Savona, 27enne muore dopo il parto all’ospedale San Paolo: bimbo in gravissime condizioni

Mago Silvan: “Sim sala bim? Rivedo me da giovane. Silvana Pampanini ha cambiato il mio pseudonimo

Violante Placido: “Mamma ha abbandonato le scene soprattutto per un motivo. Da mio padre ho imparato…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com