Home » Frittatine di maccheroni napoletane: la ricetta – VIDEO
Gusto La Cucina con Amore

Frittatine di maccheroni napoletane: la ricetta – VIDEO

Frittatine di maccheroni napoletane: la ricetta. Per la nostra rubrica settimanale ‘La Cucina con Amore‘ oggi vi proponiamo le frittatine di maccheroni napoletane. Partendo dalla ricetta della scorsa settimana (vermicelli lardiati con piselli), dicevamo: e se mi avanzano dei vermicelli? Come riutilizzarli in modo gustoso ed originale? Beh, possiamo sempre preparare le classiche frittatine di pasta delle friggitorie, o meglio delle polpettine di pasta.

Per questa ricetta serviranno:

– Vermicelli già cotti

– 2-3 cucchiai di besciamella

– 2 cucchiai di parmigiano

– Pan grattato q.b.

– Olio per friggere q.b.

per la besciamella:

– 40 gr di burro

– 30 gr di fecola

– 300 ml di latte

– Un pizzico di noce moscata

Iniziamo col preparare la besciamella. In un pentolino facciamo sciogliere il burro, aggiungiamo la fecola e lasciamo che lasciamo cuocere due minuti mescolando sempre. Aggiungiamo il latte, un pizzico di sale e lasciamo addensare sul fuoco sempre mescolando. Dovrà essere piuttosto compatta. Aggiungiamo una grattata di noce moscata.

Trasferiamo la pasta sul piano di lavoro e con l’aiuto di un coltello sminuzziamola. Raccogliamo tutti in una terrina, aggiungiamo 2-3 cucchiai di besciamella, un po’ di parmigiano e se non c’è nella pasta, un pizzico di pepe.

Amalgamiamo il tutto con le mani: dovrà risultare un impasto piuttosto appiccicoso, tipo quello delle polpette. Ungiamoci le dita con un po’ di olio, preleviamo una piccola quantità di pasta e formiamo una sfera che passeremo poi nel pangrattato. Friggiamo in abbondante olio  di semi e serviamo caldo.

Facile, veloce e gustoso,

Una precisazione: io ho usato pasta avanzata, ma per preparare le frittatine di maccheroni napoletane potete cuocere dei vermicelli volutamente per realizzare questa ricetta. In tal caso, preparate dei piselli fini facendoli cuocere con cipollina, cubetti di prosciutto cotto e olio evo. Poi saltate in padella la pasta e aggiungete parmigiano e pepe. Lasciate raffreddare completamente prima di usare.

Marcella Selo

Seguici anche su Facebook

Loading...

Marcella Selo

Diplomata al conservatorio in canto lirico, suona il pianoforte dall’età di 5 anni e la musica non ha mai abbandonato la sua vita. Ha fondato due cori polifonici: I Cantores Ecclesiae fondato 30 anni fa e che si è esibito durante tutta la sua carriera in svariati concerti dai programmi classici e gregoriani; 6 anni fa ha fondato un altro ensemble, i Royal Gospel Choir che ha prodotto diversi concerti accompagnato da quartetto jazz live.

Aggiungi Commento

Clicca qui per scrivere un commento

ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com