Home » Malore improvviso al volante: si schianta contro il paracarro e muore a Pontelongo
Cronaca

Malore improvviso al volante: si schianta contro il paracarro e muore a Pontelongo

Malore improvviso volante: si schianta contro il paracarro e muore a Pontelongo. La tragedia si è consumata intorno  alle 16,30 di ieri, domenica 2 gennaio, a Pontelongo, in provincia di Padova. Qui un uomo di 79 anni ha avuto un malore improvviso al volante mentre transitava sul tratto arginale. L’anziano ha perso il controllo dell’auto andando a sbattere contro un paracarro di trachite che delimita la strada alta da quella bassa.

A riportare la notizia è ‘Il Gazzettino’, secondo cui il masso contro cui si è schiantata la vettura è precipitato al suolo e per pura fatalità non ha provocato danni a terzi. Il 79enne è stato subito soccorso dal personale medico del Suem 118. Le sue condizioni sono subito apparse disperate. E’ stato trasportato al vicino ospedale di Piove di Sacco, dove però è morto poco dopo.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, Giuliano Zemignan, questo il nome della vittima sarebbe rimasto vittima, ha avuto un malore improvviso al volante che gli ha fatto perdere il controllo dell’auto. Esclusa l’ipotesi di decesso avvenuto come conseguenza dell’impatto. L’auto della vittima, secondo il quotidiano veneto, non presenterebbe danni tali.

Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia Stradale di Padova e i Vigili del fuoco. L’auto è stata sequestrata in attesa della chiusura delle indagini.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui 

Leggi anche:
Morte Calissano, la fidanzata: “Paolo non si è suicidato. Il mondo dello spettacolo gli aveva voltato le spalle”

Omelia no vax durante la messa di fine anno: rivolta dei fedeli in chiesa

Italia verso obbligo vaccinale per tutti i lavoratori: la data

Uccide il figlio di 7 anni e accoltella l’ex moglie: dramma a Morazzone (Varese)

Meteo, addio anticiclone: cambia tutto la prossima settimana. Le previsioni

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com