Home » Roma, il Covid blocca le ambulanze: ferito in un grave incidente resta sull’asfalto per ore
Cronaca

Roma, il Covid blocca le ambulanze: ferito in un grave incidente resta sull’asfalto per ore

Roma, il Covid blocca le ambulanze: ferito in grave incidente resta sull’asfalto per ore. Un’ambulanza che arriva un po’ in ritardo può capitare, ma se si presenta sul luogo della chiamata due ore dopo, è probabile che la tragedia sia dietro l’angolo. Purtroppo è successo intorno alle 21 di ieri, martedì 11 gennaio, a Roma, in un quartiere residenziale, il Salario-Trieste.

Il veicolo con il personale sanitario è arrivato due ore dopo per caricare la vittima di un incidente stradale. Si tratta di un giovane che si è schiantato contro un Suv mentre viaggiava a bordo di un motorino all’incrocio tra via Panaro e via Clisio. E, inevitabilmente, le conseguenze sono serie, al punto che l’uomo alla guida del Suv ha subito chiamato il 118.

Roma, Covid blocca le ambulanze: arriva dopo due ore per un incidente

Ma il ferito è rimasto steso sull’asfalto, stordito gravemente dal trauma, per due ore prima dell’arrivo dell’ambulanza. A ripirtare la notizia è ‘Il Corriere della Sera’, secondo cui non è soltanto il soccorso sanitario ad essere arrivato in ritardo. «Incredibilmente c’è voluta quasi un’ora perché si facesse viva una pattuglia dei vigili urbani incaricata di stendere un referto su quanto accaduto. Intanto il ferito era a terra, al gelo, protetto da una coperta che qualche misericordioso aveva portato per riscaldarlo…», racconta uno dei residenti a CorSera.

L’ambulanza è arrivata alle 23.19, a oltre due ore dall’incidente. «Finalmente!» è stato il sospiro di sollievo nel quartiere. Lui, il ragazzo ferito, muoveva i piedi, e questo era un segno di vitalità che ha fatto sperare in un pronto recupero. Ma il problema della tempestività dei soccorsi resta. «Con l’aumento degli interventi causa Covid le ambulanze disponibili per le emergenze di tutti i giorni sono molte meno», è stata la spiegazione raccolta sul luogo dell’incidente, prima che il mezzo partisse a sirene spiegate verso l’ospedale.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Fauci: “Omicron troverà tutti e i No vax saranno gravi. Ma c’è una buona notizia”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com