Home » Carabinieri a casa di Selvaggia Lucarelli: “Perquisita per indagine antiterrorismo. Sta succedendo qualcosa di molto grave”
Cronaca Gossip

Carabinieri a casa di Selvaggia Lucarelli: “Perquisita per indagine antiterrorismo. Sta succedendo qualcosa di molto grave”

Carabinieri a casa di Selvaggia Lucarelli: “Perquisita per indagine antiterrorismo. Sta succedendo qualcosa di molto grave”. Carabinieri a casa di Selvaggia Lucarelli per una perquisizione in una indagine dell’antiterrorismo, la giornalista spiega cosa è accaduto attraverso il profilo Facebook.

“Giovedì mattina sono venuti sei gentili carabinieri in casa mia per effettuare una perquisizione a seguito di un’indagine coordinata DALL’ANTITERRORISMO (non è stato trovato nulla). Reato contestato a mio figlio minorenne: imbrattamento con un palloncino di vernice rossa. Lavabile, pare.

E quello che è capitato a me è capitato in questi giorni ad altre decine di ragazzini e genitori per le proteste in piazza di mesi fa, proteste contro l’alternanza scuola / lavoro (era morto uno studente, due giorni fa ne è quasi morto un altro) e contro Gazprom (da parte di Fridays for Future) con cui continuiamo a fare affari nonostante guerra e sanzioni contro la Russia”.

Carabinieri a casa di Selvaggia Lucarelli: il racconto della giornalista

“Quei ragazzini erano stati manganellati, mandati all’ospedale, traumatizzati e ora vengono perquisiti e perfino arrestati. Un ragazzo giovanissimo è stato obbligato a fare delle flessioni in mutande mentre avveniva la perquisizione. Sta succedendo qualcosa di molto grave in questo paese e il fatto più preoccupante è che sta succedendo mentre ci dicono che ci stiamo infilando in una guerra per difendere la democrazia.

Per farla semplice: diciamo che ora, con arresti e perquisizioni per fatti in massima parte di rilevanza ridicola, possono dire di aver manganellato a sangue dei delinquenti. P.s. Se tutto questo stesse accadendo con Salvini al posto della Lamorgese o con la Meloni al governo oggi la stampa sarebbe tutta sul piede di guerra. E invece c’è Draghi, tutti zitti”, scrive su Facebook la Lucarelli.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Venezia, estrae la pistola e si spara davanti ai turisti: shock in Calle Larga XXII Marzo

Grave incidente a Cassago Brianza, moto investe pedoni: due morti e un ferito

Carabinieri a casa di Selvaggia Lucarelli: “Perquisita per indagine antiterrorismo. Sta succedendo qualcosa di molto grave”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com