Home » Montesano sfoggia la maglietta fascita in tv, è bufera, lui replica ma la Rai lo espelle
Televisione

Montesano sfoggia la maglietta fascita in tv, è bufera, lui replica ma la Rai lo espelle

Montesano sfoggia la maglietta fascita in tv, è bufera ma lui replica: “Le fesserie lasciamole agli altri!”. Enrico Montesano sfoggia la maglietta fascita in tv e scatena di nuovo la bufera. L’attore è apparso in tv con indosso la maglietta della X Mas, il reparto dei mezzi d’assalto della Marina italiana, simbolo del neofascismo. L’episodio ha suscitato l’indignazione social, con una richiesta da parte di numerosi follower di escluderlo dal programma tv di cui è concorrente. Lui non si perde d’animo e replica: “Strumentalizzazioni”.

L’attore romano si è presentato alle prove di “Ballando con le stelle” indossando una maglietta nera con il simbolo della X Mas, il reparto d’assalto della Marina militare fascista (Motoscafo armato silurante) in uso nella Grande Guerra, e con il motto dannunziano “Memento audere semper”. Le immagini andate in onda in tv non sono passate inosservate e sui social si è scatenato il putiferio, con numerosi utenti indignati che chiedono a gran voce l’esclusione immediata dell’attore dalla competizione.

Tra i tanti commenti sui social di utenti indignati sulla maglietta sfoggiata da Enrico Montesano, anche quello di Fiorella Mannoia: “Ma si, ora va bene tutto, divise naziste scambiate per travestimenti di carnevale, saluti romani, commemorazioni fasciste, faccette nere, che vuoi che sia un nostalgico attore con una maglietta della Decima Mas“.

Enrico Montesano sfoggia la maglietta fascita in tv, è bufera

Sul suo canale Telegram Enrico Montesano ha replicato mostrando una foto che lo ritrae mentre mostra la tessera del Psi datata 1976, alle sue spalle un’immagine di Che Guevara: “Buona domenica amici! Le fesserie e le strumentalizzazioni lasciamole agli altri!”.

Enrico Montesano torna a scatenare la polemica dopo le sue esternazioni durante la pandemia, con le quali si era schierato a favore delle posizioni No vax, no mask e complottiste. L’attore era stato anche fermato dalla polizia poiché non indossava la mascherina mentre si trovava in piazza Montecitorio, durante una manifestazione in favore della liberazione del produttore televisivo ed ex atleta Chico Forti.

Montesano sfoggia la maglietta fascita in tv: espulso da Ballando con le Stelle

Alla luce di quanto accaduto, Enrico Montesano è stato espulso da Ballando con le Stelle. «Quanto accaduto ieri sera a ‘Ballando con le stellè, in onda su Rai1, è inaccettabile. Resta inammissibile che un concorrente di un programma televisivo del servizio pubblico indossi una maglietta con un motto e un simbolo che rievocano una delle pagine più buie della nostra storia. Chiediamo scusa a tutti i telespettatori e, in particolare, a coloro che hanno pagato e sofferto in prima persona a causa del nazifascismo a cui proprio quella simbologia fa riferimento. È decisione, dunque, della Rai interrompere la partecipazione di Enrico Montesano alla trasmissione del sabato sera ‘Ballando con le stellè». È quanto si legge in una nota di viale Mazzini.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com