Home » Criminalità in Italia, diminuiscono quasi tutti i reati. Milano maglia nera, seguono Rimini e Torino
Cronaca Italia News

Criminalità in Italia, diminuiscono quasi tutti i reati. Milano maglia nera, seguono Rimini e Torino

Criminalità in Italia, diminuiscono quasi tutti i reati. Milano maglia nera, seguono Rimini e Torino. Diminuiscono i reati in Italia. È quanto emerge dal 56esimo Rapporto Censis. Negli ultimi 10 anni il numero delle denunce in Italia è infatti diminuito del 25,4%. Ciò nonostante il 51,7% degli italiani teme di rimanere vittima di reati. Cresce invece il numero di denunce di violenza sessuale: dai 4.689 del 2012, sono 5.274 nel 2021, un aumento del 12,5%. Dieci anni fa in Italia erano stati denunciati 2.818.834 reati, nel 2021 sono stati 2.104.114, con una differenza di 714.720 delitti.

Criminalità in Italia, meno omicidi, rapine e furti in casa negli ultimi 10 anni

Secondo i dati, dal 2012 al 2022 sono diminuiti drasticamente i crimini più efferati: gli omicidi volontari sono passati dai 528 del 2012 ai 304 del 2021 (-42,4%), e nell’ultimo anno in 32 province italiane, dove troviamo quasi 11 milioni di residenti, non è stato commesso neppure un omicidio. Calano anche le rapine: tra il 2012 e il 2021 sono diminuite da 42.631 a 22.093 (-48,2%). Stessa cosa anche i furti in casa che da 237.355 scendono a 124.715 (-47,5%). Giù anche i furti d’auto: da 195.353 a 109.907 (-43,7%).

Criminalità in Italia, Milano maglia nera tra le province con più denunce.

Milano guida la graduatoria delle province in base ai reati denunciati in rapporto ai residenti, con 59,9 reati ogni mille abitanti, a fronte di una media nazionale di 35,7. Seguono Rimini (55), Torino (50,6), Bologna (49,8) e Roma (48,6).

Aumentano invece i reati contro la persona, con le denunce per violenza sessuale e le estorsioni (+55,2% tra il 2012 e il 2021), che rappresentano, secondo il Censis, “una spia della pressione della criminalità organizzata” che aumenta nei periodi di crisi economica. Aumentano infine tutti i reati informatici: le truffe e le frodi denunciate nel 2021 sono state 294.649, +152,3% rispetto al 2012, i delitti informatici sono arrivati a quota 22.067 (+200,4% tra il 2012 e il 2021).

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Frank Vallelonga, trovato morto su un marciapiede del Bronx l’attore di Green Book

Nuove intercettazioni Juve: “Usiamo metodo suadente e mafioso”. Atalanta, Genoa e Sassuolo nelle conversazioni

Bin Laden, il figlio Omar: “Mio padre restava armi sui miei cani. Sono andato via da lui per un motivo”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com