Home » Cinema in lutto: è morto Cameron Boyce. Tragedia nel sonno per il 20enne attore
News World

Cinema in lutto: è morto Cameron Boyce. Tragedia nel sonno per il 20enne attore

Cinema in lutto: è morto Cameron Boyce

È morto Cameron Boyce. Cinema in lutto per la scomparsa dell’ attore star di Disney Channel. Joyce aveva solo 20 anni ed era noto ai più per i suoi ruoli in “Descendants” e “Jessie”, noto show televisivo. A dare il triste annuncio la ABC durante la notte scorsa, tra sabato 6 e domenica 7 luglio. Nelle stesse ore anche la famiglia del ragazzo ha confermato il decesso, diffondendo un comunicato in cui si chiede rispetto assoluto per la privacy.

Stando a quanto si apprende da una prima ricostruzione, Cameron Boyce è morto durante il sonno in seguito a un problema respiratorio. L’ attore soffriva di una condizione medica per la quale era in cura.

Morto Cameron Boyce, di seguito le parole del portavoce della famiglia Boyce.

«È con profondo dolore che annunciamo che stamattina abbiamo perso il nostro Cameron. Se n’è andato nel sonno a causa di una crisi respiratoria che è stata il risultato di condizioni mediche complesse per le quali era in cura. Il mondo adesso è senza dubbio privo di una delle sue luci più più brillanti, ma il suo spirito vivrà a lungo grazie alla gentilezza per la quale noi tutti lo conoscevamo.

Siamo scossi e addolorati e per questo chiediamo rispetto per la privacy in questo momento di immensa difficoltà, così da poter vivere il dolore per la perdita del nostro prezioso figlio e fratello».

Sullo stesso argomento
Lutto nella musica: morta Giuliana, moglie di Peppino di Capri

Potrebbe interessarti anche:
Avanti un altro, Francesca Giuliano: “Senza veli? Solo in un caso. Una donna voleva regalarmi al marito. Sul #Metoo…”

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Loading...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com