Home » Vieni da Me, rissa tra Mughini e Parietti: volano insulti
Televisione

Vieni da Me, rissa tra Mughini e Parietti: volano insulti

Vieni da Me, rissa tra Giampiero Mughini e Alba Parietti

Rissa a Vieni da Me condotto da Caterina balivo, tra Giampiero Mughini ed Alba Parietti. Il giornalista era ospite del programma pomeridiano della Rai rilasciando dichiarazioni a tutto tondo su lavoro, sentimenti e calcio. Proprio una battuta su alba Parietti ha scatenato le ire di quest’ultima che ha deciso di intervenire in diretta.

Mughini aveva parlato dello scontro avuto con Vittorio Sgarbi, ma anche di temi personali come il rapporto con la compagna Michela. La Balivo poi gli ha chiesto un’opinione su alba Parietti e quest’ultimo ha dichiarato. “Non penso che Alba Parietti sia la grande pensatrice del nostro secolo, che lei pensa di essere. Come quando parla della seconda guerra mondiale..”.

Proprio questa frase fa infuriare la Parietta che telefona in diretta al programma ed esordisce dicendo. “Faccio molta fatica a mantenere la calma… Non accetto che Mughini dica che non conosco la storia della Seconda Guerra Mondiale, non è un argomento qualsiasi. E’ un tema che fa parte delle ragioni della mia vita. Mughini ha fatto la Seconda Guerra Mondiale? Ha partecipato? In che veste? Mio padre partigiano, antifascista, la Resistenza l’ha fatta non solo combattendo a rischio della propria vita. L’ha fatto anche da bambino non indossando la divisa da Balilla e prendendo botte. Mughini dice che la resistenza non sarebbe servita a niente senza gli americani”.

“Un comizietto da quattro soldi….”, risponde Mughini. La Balivo stempera i toni ed invita Alba ad andare a Vieni da Me per tornare sull’argomento con più calma. 

 

Seguici anche sulla pagina Facebook, CLICCA QUI

 

 

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com