Home » Frecciarossa deragliato, l’ultimo post su Facebook di una delle vittime: “L’arma migliore…”
Cronaca

Frecciarossa deragliato, l’ultimo post su Facebook di una delle vittime: “L’arma migliore…”

Frecciarossa deragliato, l’ultimo post su Facebook di una delle vittime lascia un po’ di amaro in bocca visto quanto poi accaduto

Frecciarossa deragliato, l’ultimo post su Facebook di una delle vittime: “L’arma migliore…”. A perdere la vita nel grave incidente ferroviario accaduto stamane, i due macchinisti del treno Frecciarossa 9595 Milano-Salerno, il primo treno del mattino.

Il convoglio, partito dalla stazione di Milano Centrale alle 5.10, avrebbe dovuto fermarsi a Reggio Emilia, Bologna, Firenze, Arezzo, Roma Tiburtina, Roma Termini, Napoli Centrale. L’ arrivo alla destinazione finale, ovvero a Salerno, era previsto alle 11.27. L’ incidente è avvenuto è precisamente nei pressi della stazione di Livraga (Lodi), pochi minuti dopo la partenza del treno.

I due macchinisti si chiamavano Giuseppe Cicciù (52 anni) e Mario Di Cuonzo (59 anni), hanno perso la vita nel deragliamento del Frecciarossa 9595 nei pressi di Casalpusterlengo. Cicciù era originario di Reggio Calabria. Sul suo Facebook l’ ultimo messaggio postato lascia un po’ di amaro in bocca visto quanto poi accaduto: “La prevenzione è l’arma migliore”, ha scritto quattro mesi fa circa commentando un post su Trenitalia.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Ultima ora:
Auto piomba in un bar affollato: è strage per un attentato contro militari a Gerusalemme

In caserma per un reato, ruba dal portafogli di un carabiniere: 19enne nei guai

Lodi, Frecciarossa deraglia: due morti e decine di passeggeri feriti

Cinema in lutto: morto Kirk Douglas. L’icona di Hollywood aveva 103 anni

Ultima ora:
Ronaldo non gioca come ‘promesso’: tifosi fanno causa e vincono

Sanremo 2020, Al Bano perde equilibrio e rischia di cadere per le scale – VIDEO

Sanremo 2020, Serena Grandi attacca Diletta Leotta: “Ci mancava, cosa penso del monologo”

Direttore comunità per minori acquistava droga dello stupro: arrestato anche per abusi

Ferragni rifiutata in pizzeria, l’influencer smentisce: “È una bufala, mai pianificato cena a Caserta ma quando succederà…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com