Home » Elisa Isoardi: “Non chiamatemi ex di Salvini. Todaro? Ben venga il gossip ma solo in un caso…”
Gossip

Elisa Isoardi: “Non chiamatemi ex di Salvini. Todaro? Ben venga il gossip ma solo in un caso…”

Elisa Isoardi ex di Salvini? La conduttrice sbotta sul gossip a “I Lunatici’ su Rai Radio2

Elisa Isoardi: “Non chiamatemi ex di Salvini. Todaro? Ben venga il gossip ma solo in un caso…”. La conduttrice è intervenuta ai microfoni di Rai Radio2 nel corso del format “I Lunatici”, condotto da Roberto Arduini e Andrea Di Ciancio, in diretta dal lunedì al venerdì notte dalla mezzanotte alle sei.

La conduttrice racconta un po di sé. “Sono tenace, sto sempre in tensione, fa parte della mia genetica. A volte vorrei fare troppo, la caviglia è partita perché provavo dalla mattina alla sera e anche oltre. Ora si va avanti con maggiore maturità, non avevo contezza del mio fisico, la caviglia per me serviva per camminare. Ora so una cosa in più”.

Sul momento che stiamo vivendo. “Anche quest’anno così difficile è da affrontare, da vivere. Bisogna vivere, non lasciarsi vivere. Dobbiamo reagire a tutto. Con molta cautela, noi abbiamo descritto avvenimenti capitati per il ballo, certamente non sono queste le tragedie, bisogna guardare a quello che di più grave c’è in giro. Le cose vanno affrontate di volta in volta, è in arrivo il coprifuoco, probabilmente ci saranno regole ancora più aspre. Bisogna rispettarle. Ci vuole cautela”.

Il voto al suo 2020. “Alla fine positivo, è iniziato con un po’ di trambusti, però alla fine sto bene anche nella cosa nuova. E chissà se prossimamente ci sarà anche una casa per me….”.

Elisa Isoardi: “Non chiamatemi ex di Salvini”

Sui titoli del gossip. “Quando leggo titoli in cui mi definiscono la ex di Matteo Salvini… Chi mi chiama così evidentemente non sa tutto il resto, chi fa determinati titoli lo invito a studiare. Ma va bene così, non mi genera nulla”.

Sugli ex che richiedono indietro i regali. “È una cosa che non può essere considerata dal genere umano, qui c’è proprio una carenza, una lacuna, nell’essere uomo. Glieli avrei ridati tutti e chi se ne frega. Va bene così”.

Capitolo amore e uomini. “Ho dichiarato di spaventare gli uomini: non credo dipenda dalla bellezza, che lascia il tempo che trova. Ma credo sia una questione di carattere… Rapporto col mio corpo? La mia fisicità è un dono, non è un merito, ben venga”.

Infine, chiosa sul rapporto con Raimondo Todaro, suo maestro a Ballando con le Stelle. “I pettegolezzi tra me e Todaro? Il gossip fa parte della vita, se si parla di affetto e fiducia ben venga. Meno male che esistono ancora queste cose davanti alle altre. Abbiamo fiducia l’uno nell’altro, il ballo è bellissimo, scava, tira fuori tante emozioni…”.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina ufficiale

Leggi anche:
Vaccino Covid, Russia chiede registrazione all’Oms: “disponibile in tutto il mondo”

Bergamo, pullman Ajax preso a sassate da tifosi Atalanta – VIDEO

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com