Home » Il cane invasore di campo: ruba scarponi e scappa in diretta – VIDEO
Animali Curiosità Sport

Il cane invasore di campo: ruba scarponi e scappa in diretta – VIDEO

Il cane invasore di campo è un ladro di scarpini: il cane entra e ‘deruba’ il calciatore: le immagini che stanno facendo il giro del mondo

Il cane invasore di campo: ruba scarponi e scappa in diretta. Un simpatico siparietto ha interrotto il match fra The Strongest e Nacional Potosi, giocato a La Paz, in Bolivia. La gara è terminata 3 a 0 per i padroni di casa, regalando un episodio che va oltre il punto di vista sportivo. Un simpatico siparietto ha infatti aggiunto un pizzico di comicità alla partita.

Quando il risultato era fermo sullo 0 a 0, il gioco è stato sospeso per un paio di minuti a causa dell’invasione di campo di un inatteso protagonista. Un cane che è entrato sul terreno di gioco riuscendo anche a rubare uno scarpino ad un giocatore del Nacional Potosi.

Come mostrano le immagini che seguono, il simpatico ladruncolo di scarpini dopo qualche secondo è stato preso in braccio e portato fuori dal campo. Di seguito il video pubblicato su Twitter.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Esplosione Nashville, identificato il responsabile: suoi i resti

Mistero a Shangai, il re dei videogiochi ucciso da un tè fermentato: il giallo

Sorpresa vaccino Pfizer, dai flaconi 6 dosi invece di 5: “Mille persone in più vaccinate”

Gori: “Procedimento per epidemia colposa, Bergamo sarà parte offesa”

Zone colorate, presa decisione su restrizioni dopo il 6 gennaio: due Regioni a rischio

Meteo, Capodanno con venti forti e gelo. Incognita piogge: le previsioni

Raffaella Carrà contro i Tg: “Basta con quelle immagini. Fa paura. Date spiegazioni!”

Fabio Volo: “Cresciuto in povertà, poi ho pagato i debiti di papà. Mursia? Mai incontrata ma quello che dice…”

Loading...
ForzAzzurri.net

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Read more
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com