Home » Sorpresa vaccino Pfizer, dai flaconi 6 dosi invece di 5: “Mille persone in più vaccinate”
Salute

Sorpresa vaccino Pfizer, dai flaconi 6 dosi invece di 5: “Mille persone in più vaccinate”

A sorpresa il vaccino Pfizer presenta 6 dosi invece di 5 nei flaconi, lo annuncia l’Alfa attraverso una nota che descrive il giusto utilizzo del farmaco

Sorpresa vaccino Pfizer, dai flaconi 6 dosi invece di 5: “Mille persone in più vaccinate”. Da ogni flaconcino di vaccino anti-Covid di Pfizer-BioNtech è possibile ottenere sei dosi e non soltanto cinque. Lo riferisce l’Aifa, precisando che la quantità per persona è di 0,3 millimetri e che deve essere estratta in condizioni asettiche da una fiala che contiene 2,25 millimetri. Il tutto dopo la diluizione prevista con soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%. In questo modo “con mille fiale potranno essere trattate seimila persone”.

A tal proposito si è espressa anche la Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie-SIFO che, attraverso un comunicato fa sapere che condivide e rilancia il messaggio espresso oggi dall’AIFA in merito al vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 : “ferma restando la necessità di garantire la somministrazione del corretto quantitativo di 0.3 ml a ciascun soggetto vaccinato attraverso l’utilizzo di siringhe adeguate, è possibile disporre di almeno 1 dose aggiuntiva rispetto alle 5 dosi dichiarate nel Riassunto delle caratteristiche del prodotto”.

Vaccino Pfizer, 6 dosi invece di 5 nei flaconi

In pratica – ricorda SIFO a tutti gli operatori – la dose di COMIRNATY che deve essere somministrata a ciascuna persona è di 0,3 ml. Questa dose deve essere estratta in condizioni asettiche e utilizzando siringhe di precisione adeguate, da un flaconcino di vaccino che contiene 2,25 ml, dopo la diluizione prevista con soluzione di cloruro di sodio allo 0,9%. Questo significa quindi che ogni fiala di vaccino COVID-19 mRNA BNT162b2 può essere utilizzata per vaccinare con pieno successo e in assoluta sicurezza 6 soggetti, a conferma dei calcoli e delle simulazioni che SIFO aveva già realizzato un mese fa.

Gli aspetti professionali, sanitari, organizzativi ed etici di questa sottolineatura – precisa SIFO – sono di primaria importanza, visto che in questo modo con mille fiale potranno essere trattate 6000 persone (invece che 5000), rendendo più vasta e capillare fin da subito la copertura vaccinale e realizzando anche un’economia di scala non indifferente: ogni centro abilitato alla vaccinazione dei cittadini italiani deve esserne consapevole ed agire di conseguenza.

Seguici anche su Facebook. Clicca qui per diventare fan della nostra pagina

Leggi anche:
Esplosione Nashville, identificato il responsabile: suoi i resti

Mistero a Shangai, il re dei videogiochi ucciso da un tè fermentato: il giallo

Sorpresa vaccino Pfizer, dai flaconi 6 dosi invece di 5: “Mille persone in più vaccinate”

Gori: “Procedimento per epidemia colposa, Bergamo sarà parte offesa”

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com