Home » Roma, poliziotto preso a calci e pugni: aveva difeso una barista
Cronaca

Roma, poliziotto preso a calci e pugni: aveva difeso una barista

Roma, poliziotto preso a calci e pugni per aver difeso una barista

Roma, poliziotto preso a calci e pugni: aveva difeso una barista. È successo qualche giorno fa ad Albano Laziale, in provincia di Roma. Qui un poliziotto è stato preso a calci e pugni per aver difeso una barista che si era rifiutata di vendere alcolici ad un ragazzo poiché già visibilmente ubriaco. Lui va su tutte le furie, insulta la donna e prova a colpirla con una testata.

A quel punto il poliziotto, in quel momento fuori servizio, è intervenuto  per calmare il ragazzo. Ma quest’ultimo non ne vuole sapere di calmarsi, quindi comincia a insultare il poliziotto, chiamandolo “poliziotto di m…” e minacciandolo di prenderlo a calci.

Usciti dal bar al ragazzo si aggiunge un’altra persona e comicia l’aggressione. I due prendono a calci e pugni il poliziotto, lo fanno cadere per terra e continuano a picchiarlo, cercando anche di strappare via il borsello che porta a tracolla.

Allertati dai presenti, sul posto arrivano i colleghi del poliziotto che hanno immediatamente accompagnato la vittima dell’aggressione in ospedale dove i sanitari gli hanno diagnosticato un trauma del volto con frattura delle ossa nasali, per una prognosi di 30 giorni.

Agli aggressori, gli agenti sono risaliti con il numero di targa dell’auto a bordo della quale erano andati via dal luogo dell’aggressione. Il veicolo è risultato di proprietà del padre di uno dei giovani. Messo al corrente di quanto fosse accaduto, l’uomo ha telefonato subito il figlio per farlo tornare a casa.

Quindi il giovane è stato fermato dagli agenti e accompagnato in commissariato insieme ad uno dei complici. Ad attenderli, oltre alla titolare del bar, era presente un’altra persona. Entrambi i testimoni hanno riconosciuto i due ragazzi autori dell’aggressione.

Seguici anche su Facebook

Leggi anche:
Cagliari, matrimonio finisce in tragedia: uomo investito e ucciso dopo rissa 

Loading...
ForzAzzurri.net

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com